SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Anconanotizie.it

Faccia a faccia tra Massimo Bello e il direttore Anci Marche Roberto Oreficini

L'incontro si è tenuto nella mattinata di venerdì 23 aprile presso la sede comunale

1.088 Letture
commenti
Massimo Bello e Roberto Oreficini

Il Presidente del Consiglio di Senigallia, Massimo Bello, ha incontrato nella mattinata di venerdì 23 aprile nella Residenza municipale il Direttore regionale dell’ANCI Marche, l’Associazione nazionale dei Comuni italiani, guidata a livello regionale dal Sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli.

Un breve incontro, in cui il Presidente Bello e il Direttore Oreficini si sono soffermati sul ruolo e sul supporto dell’Associazione rispetto alle esigenze degli enti e delle autorità locali, in particolare sulla valorizzazione dei Consigli Comunali all’interno dell’ANCI. Il Direttore Oreficini ha presentato al Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia il nuovo Statuto ANCI Marche.

“Valorizzare l’istituzione Consiglio, ritrovando quell’autorevolezza tra gli organi di governo, che compongono l’organizzazione istituzionale di ciascun Comune”, ha detto il Presidente Bello. “E l’ANCI – ha aggiunto – è il luogo naturale per promuovere ed incoraggiare iniziative finalizzate anche alla diffusione della conoscenza delle istituzioni locali, della loro storia, ma anche delle potenzialità, che rappresentano per implementare sviluppo e crescita.”

La positività dell’incontro è stata quella di aver evidenziato l’opportunità di ridare proprio ai Consigli Comunali il valore della loro identità e del ruolo che sono chiamati a svolgere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura