SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marche Notizie - Marchenotizie.info

Campanile (Amo Senigallia): “Si onora così il 25 Aprile?”

"Fra pochi giorni cade l’anniversario del 25 Aprile che dovrebbe appartenere a tutta la nostra comunità"

Gennaro Campanile

Nei giorni scorsi sono comparse in alcuni punti della città scritte murali contro Liverani, Da Ros e Montesi che siedono in Consiglio Comunale in rappresentanza di quei concittadini che ne condividono le idee politiche.

Amo Senigallia” è lontana mille miglia da questo modo di fare politica se di politica si può parlare. E poi, occorre avere il coraggio delle proprie azioni e delle proprie idee senza nascondersi dietro un comodo anonimato. Oggi esistono tanti di quei modi per far conoscere le proprie idee a tutti che queste forme espressive sanno di vecchio e stantio.

Le idee ed i comportamenti della destra senigalliese si combattono nelle sedi istituzionali e con la forza delle argomentazioni e delle proposte, non certo con scritte simili sui muri. Si può, anzi di deve, contrastare con passione e con forza le iniziative di prepotenza politica o di vuoto di iniziative ma in un contesto di civiltà e di rispetto delle istituzioni.

Fra pochi giorni cade l’anniversario del 25 Aprile che dovrebbe appartenere a tutta la nostra comunità per il valore simbolico che rappresenta e soprattutto per ciò che racchiude. Spogliato della retorica di parte si tratta di una ricorrenza nazionale che dovrebbe unirci, al di là delle convinzioni politiche, intorno ai valori di libertà, democrazia, giustizia, rispetto. Quelle scritte sono un atto da stigmatizzare sempre e comunque ma oggi con particolare determinazione.

Gennaro Campanile
Consigliere Comunale AmoSenigallia

Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2021-04-21 15:14:50
Sig. Campanile, vorrei esprimere alcuni miei pensieri....primo..quando lei, in un comunicato di solidarietà all'avverasio politico, scrive "contrastare con passione e con forza le iniziative di prepotenza politica o di vuoto di iniziative ma in un contesto di civiltà e di rispetto delle istituzioni." ...per come la vedo io..sta scrivendo sui muri una diversa offesa ma sempre offesa si tratta...contrastare le ideee della dx con le sue idee è un atto poilitico lecito e civile...dichiarare che le idee di chi "governa" attualmente la città sono "vuote" e "prepotenti" è solo un sinonimo di "dittatori" e "incpmpetenti (per non dire altro che verrà censurato)" per come la vedo sio, lei ha scritto sul muro online la stessa cosa che scrivono questi personaggi così di basso livello. complimenti. Seconda cosa, il 25 Aprile per me è stato annullato perchè abbiamo molte delle stesse leggi dittattoriali che avevamo prma del 25 aprile...non voglio unirmi a voi che festeggiate e quaindi inutile die che dovbbiamo essere tutti uniti perchè io lo festeggerò quando non dovrò più vivere con leggi che limitano la libertà umana. Tersa cosa, orami non mi scandalizzerei più così tanto perchè si sa bene che l'elettore di una certe corrente politica ssventola la bandiera della libertà, uguaglianza, diritti, ecc solo quando rientrano nei concetti di quella corrente di pensiero..se si va oltre oppure control si è solo fascisti e non esiste più libertà ne democrazia...tutti sanno (ad eslucusione di loro) che tra i veri dittatori preenti oggi sul territorio Italiano..ci sono lorro che non accettano nulla se non loro stessi.
Mario2 2021-04-21 18:16:02
Certa gente convinta di combattere i fascisti non lo fa per la democrazia ma per un altro tipo di fascismo, quello rosso.
Mario Rossi 2021-04-22 20:53:39
Mah !! mi sembra di sentire il bue che dice cornuto all'asino .......
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura