SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede

Un senigalliese al Consiglio Nazionale Ricerca svizzero

Si tratta di Roberto Coppari, dal 2012 professore alla facoltà di Medicina dell'università di Ginevra

1.230 Letture
commenti

Un marchigiano eletto al Consiglio Nazionale del Fondo per la Ricerca Scientifica svizzero (SNF). È il senigalliese Roberto Coppari, dal 2012 professore alla facoltà di Medicina dell’universtià di Ginevra e direttore del Centro sul Diabete del medesimo ateneo. Ricercatore di fama internazionale ed esperto della biologia del metabolismo ha incentrato la sua ricerca in buona parte sul diabete e sul cancro.

Assume l’incarico nel Consiglio Nazionale della Ricerca scientifica il primo aprile (oggi, 1/1/2021).
Va così a rivestire lo stesso incarico che ha assunto nel 2016 nell’omologo organismo belga.

Coppari è uno dei 25 membri eletti della Divisione 3, medicina e biologia, del consiglio, l’organo del SNF che valuta le proposte di progetti di ricerca scientifica e decide in merito agli investimenti o finanziamenti da accordare, valutandoli anche in relazione alle strategie nazionali.

Roberto Coppari ha conseguito il Ph.D in Neuroscienze nel 2002, e il post dottorato, nel 2005, entrambi alla Harvard Medical School di Boston; per un breve periodo ricercatore all’Università Politecnica delle Marche, dal 2007 al 2012 è stato ricercatore e docente alla University of Texas Southwestern Medical School di Dallas, dal 2012 è membro esterno del Center for Epigenetics and Methabolism dellUCI (University of California, di Invine).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura