SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Ristorante Bice Senigallia - Ritiro in rosticceria e consegna a domicilio per asporto

Assembramenti in casa e in piazza, 20 sanzioni dei Carabinieri

I controlli nel fine settimana: 9 persone multate ad Ostra domenica mattina

3.306 Letture
commenti
Carabinieri

Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Senigallia nel fine settimana appena trascorso per verificare il rispetto delle norme anti-covid.


Elevate tra sabato 13 e domenica 14 marzo 20 sanzioni nei Comuni del nostro territorio.

A Belvedere Ostrense è stato effettuato un controllo in una abitazione privata alle ore 2 tra sabato e domenica: c’erano 8 persone, tutti giovani della zona, delle quali 4 ospiti, che sono state sanzionate per spostamento non autorizzato.

Ad Ostra, domenica mattina, multate 9 persone per assembramenti: 4 si trovavano in una piazza centrale del paese, 5 all’esterno di un bar.

Foto di repertorio

Andrea Pongetti
Pubblicato Lunedì 15 marzo, 2021 
alle ore 12:17
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 2 commenti
Glauco G. 2021-03-15 14:19:03
Sbrigateviiiiii...lo stato le regione i comuni mica possono tardare mille anni per vaccinare tutti? sbrigatevi a sterminare la popolazione con i verbali da 400 euro che poi sarà difficile fare cassa come in questo periodo...dai dai dai..multate senza pietà che tra poco toccherà farli sti vaccini e si riprendernno a far ele multe di 40 euro per i parcheggi....conto di leggere il doppio dei multati il prossimo fine settimana...a tutta cassaaaaaa
Mario2 2021-03-16 18:35:31
Secondo me invece dovrebbero fare più controlli e più multe, sappiamo che il virus non gira nell'aria come l'influenza, almeno per ora, quindi se tutta l'Italia è zona rossa come mai si registrano sempre 20k contagi al giorno? Cambiano i colori ma i numeri sono sempre gli stessi e questo perchè a nessuno frega niente, come al solito nei paese dei "furbi" tutti continuano a farsi gli affari loro incuranti che se questa situazione non si chiude presto molte persone finiranno con le pezze al culo. Chi per andare in giro si porta il cane, chi muore se non fa la corsetta, chi arrivo solo lì, chi va a fare spesa 3 volte al giorno, insomma stanno tutti in giro la verità e questa. Se ci fosse veramente il coprifuoco, che adesso chiamano lockdown perchè fa figo e non mette paura al popolino, non ci sarebbero gli stessi contagi quindi multate come se non ci fosse un domani.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno