SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Nuovo Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN)

Senigallia, rapine alle sala slot: condannato un 27enne

Stando alla procura il 27enne avrebbe ricoperto il ruolo del palo, assicurando la fuga agli esecutori materiali del colpo.

toghe, giudici, udienza, tribunale, processo

Si è svolta nella giornata del 3 dicembre l’udienza di convalida per il 27enne afghano facente parte della banda che, a cavallo della primavera ed estate 2018, aveva preso parte a due rapine ai danni delle sale slot presenti nel senigalliese. Il giovane è stato condannato ad un anno e nove mesi di reclusione, pena sospesa.

L’uomo, secondo gli inquirenti, avrebbe preso parte a due rapine: nel primo caso il colpo non era andato a buon fine grazie al coraggioso intervento di uno dei dipendenti dell’esercizio. Il secondo blitz aveva fruttato invece un bottino di appena 55 euro.

Le indagini dei carabinieri inizialmente si erano concentrate attorno a tre persone, due stranieri e una donna di Senigallia, finite in manette nel dicembre 2018. In un secondo momento, l’inchiesta si era allargata per identificare altri complici: stando alla procura il 27enne avrebbe ricoperto il ruolo del palo, assicurando la fuga agli esecutori materiali del colpo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura