SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Studio Feiz Mahdavi Margherita - Consulenza del Lavoro a Imprese e Privati - Senigallia (AN)

Senigallia, perquisizioni dei carabinieri con le unità cinofile: tre nei guai

Denunciato un 52enne, segnalati all'autorità giudiziaria un 30enne ed un 29enne

1.325 Letture
commenti
Carabinieri

Sono tre le persone finite nei guai per detenzione di sostanze stupefacenti dopo i controlli domiciliari effettuati dai carabinieri di Senigallia i giorni scorsi. A finire sotto la lente d’ingrandimento dei militari tre persone già note alle autorità per gravitare nel mondo degli stupefacenti. Le perquisizioni, effettuate con l’ausilio dell’unità cinofila di Pesaro, hanno riguardato le abitazioni di un uomo e due giovani situate nel centro senigalliese.

Dall’ispezione eseguita a carico di un 52enne senigalliese sono stati rinvenuti 28 grammi di hashish, quantitativo sufficiente per far scattare la denuncia per possesso di sostanze stupefacenti. Segnalati in qualità di assuntori all’autorità giudiziaria i due giovani: un 30enne, anche lui senigalliese, trovato con un modesto quantitativo di hashish, ma anche un bilancino di precisione e materiali per il taglio della droga, ed un 29enne del posto che in casa aveva 19 grammi di hashish.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Venerdì 27 novembre, 2020 
alle ore 11:33
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS