SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incontro istituzionale tra Massimo Bello, Michela Gambelli e Cinzia Petetta

"Abbiamo evidenziato come sia importante implementare sempre più le iniziative contro la violenza sulle donne"

Cuochi Ancona
Michela Gambelli, Massimo Bello, Cinzia Petetta

Novembre è il mese caratterizzato dai sedici giorni arancioni. Il colore arancione, scelto nel 2014 dall’ONU, simboleggia la speranza di un futuro migliore per le donne e le ragazze di tutto il mondo.

E’ questo lo spirito, che ha animato, ieri mattina negli uffici della Residenza municipale, l’incontro istituzionale tra il Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia, Massimo Bello, e la Presidente del Consiglio delle Donne, Michela Gambelli, a cui ha partecipato anche l’Assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Petetta.

L’incontro con il vertice del Consiglio delle Donne, istituito vent’anni fa dal Consiglio Comunale su iniziativa dell’allora Sindaco Angeloni, è stato piacevole e proficuo. Ci siamo confrontati – ha dichiarato il Presidente del Consiglio Massimo Bello a margine dell’incontro – su alcuni aspetti organizzativi e sull’attività svolta fino ad ora da questa istituzione cittadina, soprattutto sul ruolo di stimolo e di dibattito che essa rappresenta nella valorizzazione delle politiche di genere. In particolare, abbiamo evidenziato come sia importante implementare sempre più le iniziative contro la violenza sulle donne, per sensibilizzare l’intera comunità e l’opinione pubblica, amplificando davvero la partecipazione di tutti.

Credo, inoltre, che, dopo vent’anni dall’istituzione del Consiglio delle Donne, i tempi siano maturi – ha evidenziato il Presidente Bello – per procedere anche all’aggiornamento del Regolamento, che lo istituisce e lo disciplina. Ciò per rendere più attuale la partecipazione e la proposta di questa istituzione nell’ambito dei rapporti con gli organi di governo e di rappresentanza del Comune.

Sono felice che il Presidente del Consiglio Massimo Bello – ha detto la Presidente del Consiglio delle Donne Michela Gambelli, in carica fino a nuove elezioni dell’organismo – abbia confermato la disponibilità e la volontà del suo ufficio di incontrare periodicamente il Consiglio delle Donne, attraverso la Conferenza dei Capigruppo, e di dedicare una seduta del Consiglio Comunale all’audizione della nostra istituzione. Le parole del Presidente Bello mi hanno rassicurata e, soprattutto, hanno confermato la peculiarità della nostra città di essere precorritrice delle politiche di genere.

Dello stesso avviso anche il nuovo Assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Petetta, che ha assicurato piena collaborazione con il Consiglio delle Donne e con le Associazioni al femminile, ha detto nell’ambito dell’incontro di questa mattina. L’Assessorato, che mi onoro di guidare, sta lavorando – ha aggiunto l’Assessore Petetta – per calendarizzare una serie di iniziative. La prima, in ordine di tempo, riguarda quella del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura