SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il premier Conte ha firmato il nuovo DPCM: stop ai locali alle 18, chiuse palestre e piscine

In vigore dal 26 ottobre al 24 novembre, prevede anche chiusure per cinema e teatri. Scuola a distanza al 75% per le superiori

1.447 Letture
commenti
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner
Giuseppe Conte

E’ arrivata nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre la firma del premier Giuseppe Conte sul nuovo DPCM che imporrà da lunedì 26 ottobre a martedì 24 novembre nuove e più restrittive misure per il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

La più impattante tra esse sarà verosimilmente quella che impone la chiusura alle ore 18 di tutti i ristoranti, bar e locali di ogni tipo dediti alla distribuzione alimentare da consumare sul posto. A tutti questi esercenti sarà comunque consentito di effettuare anche oltre le 18 i servizi di asporto e consegna a domicilio.

Chiuderanno anche teatri, cinema, palestre, piscine, centri sportivi, parchi divertimento, impianti sciistici, casinò. sale bingo e da gioco. Stop a ogni tipo di festa.

Sul fronte della scuola, la Dad (Didattica a distanza) sarà portata al 75% delle ore per gli istituti superiori, ma localmente si potrà andare anche oltre quella cifra, venendo così incontro alle richieste delle Regioni, che chiedevano la possibilità di poter arrivare anche al 100%.

Da quanto si apprende da fonti di agenzia, il governo si sta muovendo per offrire ristori nell’ordine di 1,5-2 miliardi per le categorie messe più in difficoltà dalle misure.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS