SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Foto Notizia: il Ct della nazionale di calcio Roberto Mancini a Senigallia

L'allenatore jesino negli ultimi giorni è finito nell'occhio del ciclone per un post che avrebbe offerto un assist ai negazionisti in tema di coronavirus

Biciclette bici elettriche Mancinelli - Senigallia
Il ct Mancini con il neo consigliere Liverani

L’attuale CT della Nazionale maschile di calcio Roberto Mancini, ha fatto tappa a Senigallia durante uno dei suoi consueti giri in bicicletta. Il mister jesino non è di certo passato inosservato tra i presenti che hanno reclamato la classica foto -ricordo. Negli ultimi giorni il tecnico è finito nell’occhio del ciclone a causa di un post suoi social con una vignetta nella quale era riportata una battuta ambigua: “Hai idea di come ti sei ammalato? Guardando i tg…“. La frase che accompagnava il disegno che ritraeva  un paziente in un letto d’ospedale che risponde così alla domanda su come si fosse contagiato.

In molti hanno attaccato l’allenatore azzurro, bocciando il post come un’uscita quanto meno infelice, e un assist ai negazionisti in tema di coronavirus. “Grazie #Mancini per contribuire a diffondere l’ignoranza su #Covid-19”, scrive un utente su twitter. Sul tema virus Mancini era già entrato in polemica a inizio ottobre con il ministro della Salute Roberto Speranza: “Lo sport è un diritto come la scuola“, aveva detto il ct replicando a Speranza che a sua volta aveva affermato che in tempo di pandemia “il calcio non è una priorità per il Paese, la scuola sì“.

Dopo poche ore sono comunque arrivate le scuse del Ct: “Ho soltanto condiviso una vignetta che mi è sembrata sdrammatizzare un momento così complicato. Tutto qui. Non c’era alcun messaggio sottinteso e nessuna intenzione di mancare di rispetto ai malati e alle vittime di covid-19, se così fosse me ne scuso“.

Commenti
Ci sono 2 commenti
alessandropirani 2020-10-23 14:45:58
Liverani, il cambiamento. Di cosa?!
Prima, insieme all'amico Pizzi, criticava il Sig. Mangialardi per la continua "presenza" agli eventi.
Ora sono entrambi presenti a tutti gli eventi.
La storia non cambia.
octagon 2020-10-24 09:35:54
Bell'esempio! uno porta una sciarpetta e non copre nemmeno il naso, l'altro addirittura con un dispositivo definito non a norma!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura