SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Associazione Velica Senigallia al top in Italia

13° posto assoluto, un risultato che inorgoglisce

424 Letture
commenti
egata zonale valida per le selezioni al campionato nazionale e zonale Assolaser e per l'Italia Cup 2014 svolta a Senigallia nello specchio d'acqua antistante l'Associazione Velica di Senigallia - AVS
In occasione del Salone Nautico di Genova, la FIV, Federazione Italiana Vela ha tirato le somme della stagione estiva 2020 che ha visto la vela assoluta protagonista è stato lo sport più scoperto e praticato in tutta Italia. Un vero e proprio boom, quello delle scuole di vela FIV, frutto sia del fatto che la vela è percepita come un’attività sana e pulita, ideale per bambini, ragazzi e adulti, sia per l’ottimo lavoro delle scuole vela e dei tecnici federali.
 

Proprio durante il Salone Nautico, la FIV ha reso noto la classifica delle migliori scuole di vela italiane, premiando le prime posizioni e con grande orgoglio la scuola dell’Associazione Velica Senigallia si è classificata 13° su 750 scuole vela, prima tra le scuole di vela marchigiane.
 
Un ottimo risultato, frutto del lavoro degli ultimi anni che ha messo al centro dell’attenzione del direttivo dell’AVS la scuola vela.
 
I soli tre mesi, dopo lo sblocco di maggio, l’Associazione Velica ha fatto circa 400 corsi di vela e windsurf ad adulti e bambini.
 
“I nostri istruttori, sono molto giovani ma hanno già tantissima esperienza di regate e vela, sono istruttori riconosciuti dalla Federazione Italiana Vela e sanno trasmettere la loro passione con entusiasmo e professionalità” dice Giacomo Tognon, direttore sportivo dell’AVS “ogni giorno proviamo a mettere al centro del nostro lavoro le esigenze degli allievi per avvicinare quante più persone possibile a questo sport bellissimo che però viene spesso visto con distacco e diffidenza”.
 
“Crediamo nella nostra scuola come punto di forza e sviluppo del circolo. Negli ultimi anni abbiamo investito molte risorse in formazione dei ragazzi e in attrezzature e questo ottimo risultato ci incoraggia a fare ancora meglio” continua il Presidente Pierluigi Genghini “raggiungere il 13° posto ed essere nella classifica tra i circoli più blasonati e famosi d’Italia ci riempie d’orgoglio”.
 
Un ottimo risultato dunque che da grande lustro a Senigallia e dimostra come la vela sia un importante elemento di sviluppo per la città, soprattutto per il turismo estivo. Oltre ai corsi di vela rivolti ad appassionati da tutta Italia, l’AVS ha infatti organizzato il primo campionato italiano velico dopo il lockdown con la Classe Windsurfer, portando in acqua circa 70 regatanti e in città oltre 200 persone per un lungo weekend di sole, sport e vento.
 
Da
Associazione Velica Senigallia
 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!