SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Appello al voto Giovani Democratici

"Vi chiediamo dunque di partecipare a questo nuovo inizio: il primo passo lo faremo da soli nella cabina elettorale"

referendum, elezioni, votazioni

Il 4 e il 5 ottobre ci aspetta un appuntamento importante per noi e per la nostra città: è l’ultimo atto di una campagna elettorale complessa che si concluderà con il ballottaggio tra i candidati sindaco Fabrizio Volpini per il centrosinistra e Massimo Olivetti per il centrodestra. Non ci sono più vie di mezzo né amici o conoscenti da votare: ora si contrappongono due linee di pensiero, due modi di fare politica ma soprattutto due persone e due schieramenti con valori differenti.

Il nostro candidato può vantare di una squadra forte con volti nuovi accompagnati dall’esperienza degli altri, con uno sguardo di attenzione rivolto ai giovani, cui noi daremo voce per tutto il corso della legislatura. I dati elettorali del primo turno hanno confermato la necessità di un cambio generazionale nella politica locale e come Gd non possiamo che sostenere con forza la volontà che gli elettori hanno espresso nelle urne. Il cambiamento non va solo predicato ma anche attuato e il candidato Fabrizio Volpini ha già dato un segnale forte annunciando la futura giunta in caso di vittoria, un mix perfetto di esperienza, di novità e di competenza.

In qualità di organizzazione giovanile ci siamo impegnati e ci impegneremo affinché i nostri coetanei possano essere sempre più chiamati in causa dalle amministrazioni locali. Siamo una squadra solida e strutturata che saprà per i prossimi cinque anni ascoltare quanti più giovani vogliano mettersi in contatto con noi per elaborare e proporre idee alla prossima amministrazione.

Molti/e ragazzi/e non si sentono rappresentati da una politica fondata sulla polemica e non sulla proposta, una politica che si presenta per slogan e non per concretezza. Il nostro intento e quello di, a partire da Senigallia, proporre un nuovo modello di politica incentrata sulla partecipazione e sull’ascolto. Il metodo utilizzato in campagna elettorale di ascolto dei cittadini, delle realtà commerciali, dell’associazionismo deve essere una costante per tutto il corso della legislatura. L’impegno dei Giovani Democratici sarà massimo affinché tutti noi possiamo sentirci nuovamente rappresentati, è il momento di prendere parte alla politica locale e lo possiamo fare iniziando dal 4/5 ottobre dando il nostro voto alla coalizione di centrosinistra. Solo così dal giorno dopo le elezioni potremo dare al via ad una nuova fase; non è vero che da una città non possa partire un’onda di cambiamento più ampio, il nostro obiettivo è che Senigallia diventi un modello da seguire a livello nazionale. Con la coalizione di centrosinistra la nostra città sarà una città attenta ai diritti civili, una città sempre più ecosostenibile, una città europea, una città per tutti!

Vi chiediamo dunque di partecipare a questo nuovo inizio: il primo passo lo faremo da soli nella cabina elettorale, il secondo lo faremo insieme, con i Giovani Democratici e Fabrizio Volpini!

 

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS