SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Massimo Olivetti da Sindaco avrà di certo a cuore il problema del lavoro a Senigallia”

A dirlo è Ivano Paolini della lista La Civica

Massimo Olivetti Sindaco - Una storia nuova per Senigallia - Ballottaggio Senigallia 2020
Lavoro, occupazione, imprese, aziende, Marche, artigianato, industria, manifatturiero, crisi

Quale componente della lista “La Civica Massimo Olivetti Sindaco”, sostengo apertamente e convintamente la candidatura di Massimo Olivetti sindaco.

Da commerciante a riposo, vorrei focalizzare il problema del lavoro nella nostra città.

Da molti anni la giunta non si è mai interessata per mantenere ne aumentare i posti di lavoro a Senigallia, e non è stato sufficiente puntare sul turismo senza riuscire nell’intento di allungare la stagione turistica, ma anzi riducendo la stagione estiva a meno di due mesi.

I nostri concittadini non contando più su lavori locali ed a causa di alcune gravi delocalizzazioni sono costretti a migrare nelle città vicine, Fano, Ancona, Jesi, se non più lontano abbassando la qualità della vita degli stessi e spendendo soldi e tempo per gli spostamenti, un lavoratore che “va” in Ancona spende in media duecento euro al mese e spreca almeno due ore del suo tempo in viaggio togliendolo alla famiglia. (Il park per pendolari davanti la stazione di Senigallia è stato messo addirittura a pagamento da pochi mesi).

Massimo Olivetti come Sindaco avrà sicuramente a cuore il problema del lavoro a Senigallia e porrà in essere tutte quelle azioni amministrative per tentare di riportare a Senigallia realtà produttive che sono andare altrove.

Ivano Paolini, Lista La Civica Massimo Olivetti Sindaco

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura