SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un “Laboratorio delle Idee” con Fabrizio Volpini per l’attuazione del suo programma

Cinque consulenti per una città più visibile, più smart, attenta a comunicazione, welfare e contenimento del Covid-19 - VIDEO

1.228 Letture
commenti
Gestionet
Fabrizio Volpini

Fabrizio Volpini, candidato a sindaco di Senigallia, ha annunciato in conferenza stampa che, l’attuazione del suo programma di governo, si avvarrà anche di un “Laboratorio delle Idee” formato dalla giornalista di Repubblica Emanuela Audisio, del professor Sauro Longhi, del dottor Emmanuele Pavolini, del dottor Renzo Ceresa e del professor Guido Silvestri.

“Un programma ambizioso di governo – ha spiegato Volpini – della città prende forma anche da proposte e intuizioni di persone che si sono distinte in vari campi. In un periodo in cui le eccellenze vanno via dall’Italia, io invece voglio che vengano a Senigallia.

Durante il mio mandato amministrativo, per raggiungere questi obiettivi, sarò affiancato da prestigiosi consulenti che, soprattutto per amore della nostra città, presteranno le loro idee e i loro consigli alla nostra comunità.”

Eccoli:

Emanuela Audisio
Senigalliese d’adozione, cittadina del mondo. Ha giocato nella squadra di tennistavolo di Senigallia con cui ha vinto una Coppa Italia. Dal 1976 è una delle firme più prestigiose del quotidiano La Repubblica. E’ autrice di numerosi documentari, nel 2018 è la prima donna ad ottenere il premio Montalban nella sezione sportiva.
A lei il compito di individuare strategie per veicolare la nuova visibilità di Senigallia.

Sauro Longhi
Ingegnere e docente universitario, dal 2013 al 2019 è stato rettore dell’Università Politecnica delle Marche. Ha sviluppato tematiche di ricerca nell’area dell’Automatica e in quella delle Tecnologie per gli ambienti di vita.
A lui il compito di una città sempre più smart.

 

Emmanuele Pavolini
Da 18 anni a Senigallia, attualmente ricopre l’incarico di Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali presso l’Università degli Studi di Macerata. Si occupa di ricerca e studi nel campo delle politiche di Welfare. E’ co-presidente di Espanet Italia e direttore della Alta Scuola di Formazione “L. Lama” dello SPI-CGIL nazionale.
A lui il compito di indicare le strategie di Welfare per il nostro territorio.

 

Renzo Ceresa
Da quattro anni cittadino onorario di Senigallia. Ha lavorato in Rai per più di 40 anni, sempre in radio. Si è occupato di decine di produzioni, dalla prosa agli eventi musicali. Ha avuto la direzione artistica di 20 CaterRaduni, dei Radioincontri di Riva del Garda, di Sentiero di Pace di Rovereto. Ha coordinato l’attività di Radio 2 a Expo nel 2015 a Milano.
A lui il compito di comunicazione e di narrazione della città.

 

Guido Silvestri
Profonde radici senigalliesi,da anni vive negli Stati Uniti dove è professore ordinario e capo dipartimento di Patologia all’Università Emory di Atlanta. Si occupa di ricerca su HIV e AIDS, prezioso il suo apporto allo studio sul Covid-19.
A lui il compito di indirizzo sulle strategie di contenimento del Covid-19.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura