SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Con Diritti al Futuro c’è Mauro Gregorini: “Esperienza e contatto quotidiano con la città”

"Anche in questo nuovo appuntamento elettorale mi sono deciso di candidarmi"

Assicurazioni Generali - Agenzia di Senigallia - Polizza Smart Life
Mauro Gregorini

Sono Mauro Gregorini, 55 anni, una moglie e tre figli, la mia residenza è alla Cesanella. Da oltre 30 anni svolgo la mia attività lavorativa in ambito sanitario, prima come autista soccorritore del 118 (chi non ricorda il Misa Soccorso) e poi come operatore tecnico specializzato presso il nostro ospedale. Sin da giovane il volontariato è stato parte importante del mio impegno quotidiano, prima con la C.R.I. e i Vigili del Fuoco, poi con Coop Adriatica ed ora con l’Auser di Senigallia.

Mi piace comunque ricordare anche le mie tante collaborazioni con associazioni e comitati nell’organizzare feste e sagre nelle frazioni o nel collaborare all’organizzazione di eventi sportivi. La mia prima esperienza politica è stata 10 anni fa quando, anche su sollecitazione di Fabrizio Volpini, mi sono candidato nelle liste del PD per il consiglio comunale della nostra città. Eletto consigliere con tantissime preferenze, durante il mio mandato sono stato per 5 anni presidente della commissione consiliare Bilancio seguendo quindi tutte le più importanti pratiche per l’operatività del nostro Comune.

Nel 2015 mi sono di nuovo candidato nelle liste del PD e rieletto consigliere comunale. Per l’intero quinquennio sono stato presidente della commissione consiliare Urbanistica e, nei primi tre anni, anche capogruppo consiliare del Partito Democratico. Nel 2018, pur continuando a sostenere la maggioranza di centrosinistra, sono uscito dal PD per aderire alla nuova formazione politica di Articolo Uno che, a livello nazionale, fa riferimento a Pierluigi Bersani e al ministro alla Sanità Roberto Speranza.

Nei dieci anni trascorsi in consiglio comunale, oltre all’impegno istituzionale di presidente di commissione, ho seguito da vicino le istanze che quotidianamente i cittadini sottoponevano alla mia attenzione, a volte problemi minuti come la necessità di una maggiore cura del verde o il ridisegno degli stalli di parcheggio, a volte problemi molto più importanti legati, per esempio, all’alluvione del 2014 o alle criticità e alle lungaggini di alcune pratiche amministrative.

Sollecitato da molti amici, conoscenti o semplici cittadini, anche in questo nuovo appuntamento elettorale mi sono deciso di candidarmi. La mia candidatura, quale militante di Articolo Uno, è all’interno della lista “Diritti al Futuro”, una lista che raccoglie le migliori esperienze cittadine in fatto di ambientalismo, impegno civile e difesa dei più deboli. Sono fortemente consapevole che obiettivi importanti possono essere raggiunti solamente con una forte affermazione delle liste di centrosinistra che si raccolgono attorno al candidato sindaco Fabrizio Volpini. Da parte mia, qualora eletto, confermo il mio impegno all’ascolto quotidiano dei cittadini, una vicinanza ai loro problemi e alle loro necessità così come ho sempre fatto nei miei 10 anni trascorsi in consiglio comunale ma questa volta, forse, anche con una maggiore esperienza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura