SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il marketing dopo il lockdown cambia volto

Il marketing si è evoluto e continua a farlo in base ai nostri tempi

1.012 Letture
commenti
Smartphone, computer, social network , informatica

Ogni giorno ci ritroviamo a fare i conti con nuove abitudini da adottare che spaziano dalla sfera personale a quella lavorativa. Possiamo dire che il covid-19 non ha risparmiato nessun aspetto della nostra vita e, pertanto, è cambiato anche il modo di promuovere se stessi e la propria attività.

Si è cercato, dunque, di sfruttare il più possibile la potenza del marketing digitale, cercando di arrivare ai propri clienti in modo differente anche rimanendo a distanza. Tralasciando il boom di e-commerce, anche coloro che non hanno potuto mettere in vendita servizi e prodotti online sono riusciti a trovare metodi alternativi per promuovere il proprio brand.

La creazione di contest volti a favorire l’interazione con gli utenti, la registrazione di dirette su instagram per sentirsi più vicini ai propri clienti o la pubblicazione di tutorial realizzati ad hoc per insegnare a fare questa o quell’altra cosa sono solo alcuni esempi. A ciò vanno ad aggiungersi campagne pubblicitarie, l’invio di newsletter e tutto ciò che prevede la cura della propria attività online.

Molte grandi firme italiane, invece, hanno rafforzato la loro immagine attraverso donazioni in denaro o di dispositivi di protezione individuale per la protezione civile e i soggetti coinvolti nella lotta al virus. Tra questi ritroviamo, ad esempio, Armani che ha donato 1 milione e 250 mila euro ad alcuni ospedali italiani.

A proposito delle mascherine non sono mancate, invece, le iniziative creative volte a renderle un po’ meno ostili. I grandi marchi hanno deciso di personalizzarle con colori e loghi che le rendessero facilmente identificabili. Sulla stessa scia, per le piccole e medie imprese, c’è stata invece l’idea di optare per salviettine igienizzanti personalizzate, che sono tra i gadget più utilizzati per garantire una ripartenza in sicurezza.

Il marketing, dunque, si è evoluto e continua a farlo in base ai nostri tempi e forse in tal modo ci fornisce anche una lezione di cui poter fare tesoro. Ogni problema in cui ci si imbatte può essere, cioè, trasformato in una opportunità, se davvero si desidera fare qualcosa di positivo che possa giovare non solo a noi, ma anche agli altri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura