SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia Bene Comune discute del futuro dell’economia del territorio

Si può partecipare ad un incontro pubblico in diretta web

BMW Service Cappello Antonio - Officina approvata BMW a Senigallia
Giorgio Sartini

La lista civica Senigallia Bene Comune fin dal suo esordio nel 2015 è a disposizione dei bisogni del territorio e della cittadinanza.

In questo momento di difficoltà generale, derivante dalla congiuntura economico/sanitaria secondaria agli stop lavorativi imposti dal governo per fronteggiare l’emergenza Covid-19, Senigallia Bene Comune sente ancora di più la necessità di stare vicino ai cittadini ed alle imprese perché la crisi sanitaria rischia di trasformarsi in una crisi economica e sociale. Da qui nasce la seguente proposta d’invito.

Stando proprio al significato letterale del termine, possiamo affermare tranquillamente che una crisi non ci mette mai con le spalle al muro e mai davanti a un vicolo cieco. Piuttosto ci pone di fronte a un bivio: o di qua o di là; uno dei due rami del sentiero ci porta sempre verso un salto evolutivo positivo. La crisi fa male, ma in qualche modo può anche “farci bene” se sappiamo affrontarla per ciò che è: il momento di una “scelta” difficile ed essenziale per un domani diverso e migliore.

È la scelta che abbiamo sempre rinviato per pigrizia, ignoranza, paura, o per mancanza di consapevolezza. Ecco perché vogliamo instaurare un rapporto con tutti i cittadini trasparente e costruttivo, in base al quale individuare proposte fattive da attuare sul territorio.

Abbiamo innumerevoli problemi, ma anche le inesauribili risorse del nostro popolo senigalliese: intelligente, creativo e versatile al massimo grado. Insieme siamo certi che potranno venir fuori proposte di diversa natura per aiutare il commercio, il turismo, il settore balneare, la ristorazione e tutti i comparti che avranno più difficoltà alla ripartenza.

Di fatto la lista civica S.B.C. si è già attivata sin da subito proponendo mozioni atte a ridurre il contraccolpo economico alle imprese del territorio. Ne sono testimonianza le tre mozioni presentate il 7 aprile al Presidente del Consiglio Comunale e relative alla riduzione del 50% di TARI ed IMU ed all’abolizione della Tassa di Soggiorno per l’intero anno 2020.

Come forza di opposizione vogliamo continuare a metterci a servizio della Città per far giungere alla discussione negli organi comunali, le proposte che arriveranno, dopo aver condiviso insieme quelle migliori e perseguibili.

Pertanto la lista S.B.C. è lieta d’invitare tutti i titolari di Aziende e Partite IVA all’incontro pubblico previsto per GIOVEDÌ 28 MAGGIO 2020 alle 21:10.

Per prenotarsi è sufficiente mandare una mail a info@senigalliabenecomune.it oppure inviare un messaggio whatsapp al 333 289 2075 entro lunedì 25 maggio.

La diretta avverrà tramite “Jitsi” Free&OpenSource.

A quanti vorranno prenotarsi, verranno inviate le credenziali per l’incontro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura