SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coronavirus, un’altra vittima nelle Marche

995 le persone decedute dall'inizio dell'emergenza, mentre 114 restano ancora ricoverate

1.338 Letture
commenti
Anconanotizie.it
CoronaVirus

Sale a 995 il numero complessivo delle vittime marchigiane legate alla pandemia di Coronavirus in atto.

Nell’aggiornamento quotidiano reso noto nel pomeriggio di domenica 24 maggio, il Gores Marche ha registrato il decesso di una sola persona: si tratta di una 87enne di Colli al Metauro, spirata presso l’ospedale di Pesaro e affetta da patologie pregresse.

Sono dunque 527 le persone decedute dall’inizio dell’emergenza nella provincia di Pesaro-Urbino: seguono Ancona (216), Macerata (165), Fermo (66) e Ascoli Piceno (13). L’età media delle vittime, il 95% delle quali presentava patologie pregresse, si attesta a 80,5 anni.

Nei vari ospedali della regione restano 114 le persone ricoverate: 13 in terapia intensiva, 16 in reparti semi-intensivi, 43 in settori non intensivi e 42 in degenze post-acute. A questi si sommano i 175 positivi ospitati in altre strutture territoriali. 

Pubblicato Domenica 24 maggio, 2020 
alle ore 19:10
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 3 commenti
Glauco G. 2020-05-25 09:51:52
Un appello a tutti i ragazzi...non fate assemblamenti durante gli aperitivi..non state tutti vicini e senza mascherine la sera i venerdì oppure il sabato (ovvio vale per tuti i gironi ma venerdì e sabato in primiss)..non fate gruppi numerosi..altrimenti poi come possono spiegare che (forse) non serviva una restrizione così di stampo fascista (termine voluto per richiamare l'ultimo vero momento storico dove si segregavano le persone contro la loro volontà)... come fanno a spiegare che questo virus non stermina affatto come pensavano? così metterete in imbarazzo tanta politca e tanti team tecnici che hanno voluto chiuderci in casa....giusto ora minacciare tutto e tutti perchè se si scoprisse quanto già penso da mesi...sai che figuraccia mondiale ci tocca fare... mi raccomadno..evitate in tutti i modi quello che (ad esempio) la Germania sta facendo da sempre...uscire e socializzare senza preoccuparsi di un virus (preoccuparsi il giusto come tutti gli altri virus del fgenere e che nessuno parla mai)....ok ragazzi? fate i bravi.
octagon 2020-05-26 07:42:26
Veramente la Germania da venerdì 15 ha riaperto i ristoranti, fonte rai news: La Germania ha iniziato ad allentare le restrizioni e da venerdì hanno potuto riaprire dei ristoranti per la prima volta in due mesi. Staff e clienti devono rispettare il distanziamento sociale; i componenti di due famiglie separate possono condividere un tavolo, ma devono tenersi a una distanza di 1,5 metri l'uno dall'altro. Il personale è tenuto a indossare dispositivi di protezione fra cui le mascherine, mentre gli avventori sono invitati a farlo. Il Senato di Berlino ha anche fortemente consigliato ai ristoranti di registrare i dettagli dei clienti, in modo che possano essere rintracciati se viene identificata un'infezione. - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-in-Europa-827e62d0-b60a-46a5-a114-fbc941bdff5e.html
Glauco G. 2020-05-26 10:36:21
Per lo meno la Germania non ha mai richiuso in casa nessuno..tutti i cittadini erano liberi di uscire senza restrizioni...la Germania faceva appello al buon comportamento..di stare distanti 1 metro e tenere mascherina..ma oltre a questo, la Gaermnia non ha imposto...strano non vedere le scene di noi Italiani costretti a stare a casa e in Germania i bambini e genitori chiccherare e giocare nei parchi..davvero strano che da noi nessuno ha detto nulla se non 3 minuti al programma Le Iene (non ho visto altri programmi affrontare la cosa...personalmente)...davero strano l'approccio Italia (tutti chiusi enel ghetto) e Germani atutti a casa perchè chiudono le fabbriche qualche settimana ama tuti in giro a fare la vita normale...veramente strano
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura