SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Anche i medici specializzandi hanno contribuito a salvare vite”

Anaao: "però al momento della ripartizione dei fondi la Regione sembra essersi scordata di noi"

Car Multiservice Senigallia - Assistenza meccanica e gomme: ritiro e consegna gratuiti
Federico Gioacchini

“Abbiamo contribuito anche noi a salvare delle vite al pari dei colleghi più esperti ed è ingiusto che la Regione Marche, a differenza di altre regioni, ci lasci fuori dalla ripartizione dei fondi”.

Nelle parole di Federico Gioacchini, Responsabile di Anaao Giovani Marche, tutto il rammarico di tanti specializzandi che si sono messi a disposizione per contribuire ad affrontare l’emergenza Covid e dimenticati al momento della ripartizione dei fondi regionali.

“Anaao Giovani Marche – aggiunge Gioacchini – manifesta il proprio rammarico per l’indifferenza che la Regione sta riservando ai numerosi medici specializzandi impegnati nel far fronte all’emergenza Covid 19″.

“A nostro avviso non può essere ignorato che moltissimi colleghi medici in formazione specialistica dell’Università Politecnica delle Marche, dal primo all’ultimo anno di specializzazione, hanno operato e continuano ad operare in “aree Covid” ad altissimo rischio infettivo” – aggiunge il delegato sindacale.

Anaao Giovani richiede pertanto che venga individuata una premialità anche per i medici in formazione specialistica allo stesso modo di tutto il personale sanitario impegnato in questa difficile battaglia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio