SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: servizi ai disabili, interviene l’assessore Girolametti

Le scelte dell'amministrazione durante l'emergenza Coronavirus

Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
mezzo per il trasporto di anziani e disabili
I Servizi Sociali di Senigallia in coerenza con l’Unione dei Comuni della Marca Senone, nei limiti delle disposizioni governative e regionali riguardanti l’epidemia da Covid-19, hanno continuato a garantire i servizi agli utenti e l’accesso  al pubblico della struttura e degli uffici.
 

L’attività degli educatori scolastici messi a disposizione dai Servizi Sociali,ad integrazione degli insegnanti di sostegno, è sospesa con la sospensione dell’attività didattica come in tutta Italia e non può essere diversamente.
 
Consci delle difficoltà ulteriori venutesi a creare per famiglie con ragazzi disabili, i Servizi Sociali di Senigallia, hanno incrementato la disponibilità delle ore per l’assistenza educativa domiciliare alle famiglie che ne facciano richiesta, nelle modalità solite di gratuità o meno in base all’ISEE come da regolamento vigente.
 
Siamo consapevoli che altri Comuni hanno fatto scelte differenti sospendendo completamente anche l’attività domiciliare. 
 
Restando in attesa di imminenti indicazioni governative (domani?) che prevedano l’astensione dal lavoro, con contributo statale a compenso, di uno dei due genitori qualora entrambi lavorino, ci sembra corretto il sostegno offerto alle famiglie.
 
Carlo Girolametti-Assessore al Welfare e Sanità
 
 
 
 
 
 
 
 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!