SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scoperto un traffico illecito di rifiuti speciali tra le province di Ancona e Macerata

Oltre 640.000 tonnellate di materiali provenienti da più di 50 cantieri sarebbero state scaricate illegalmente in varie località

2.121 Letture
commenti
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Corpo Forestale dello Stato

A conclusione dell’operazione denominata “Fango & Cash“, i Carabinieri Forestali di Ancona, Macerata, Ascoli Piceno e Rimini hanno eseguito misure cautelari a carico di cinque persone e quattro società che avrebbero trafficato illecitamente rifiuti speciali.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione