SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dea Medea al Teatro Nuovo Melograno

Sabato 7 Dicembre ore 21.00. Domenica 8 Dicembre ore 18.00

Dea Medea

Ritorna la Rassegna Contatto al Teatro Nuovo Melograno questo fine settimana con lo spettacolo Dea Medea.

In scena gli attori-allievi del laboratorio Officina Nuovo Melograno condotto dall’insegnante e regista Catia Urbinelli, che porteranno lo spettatore a percorrere e rivivere attraverso la visione, i suoni e un percorso emozionale interiore una storia senza tempo e luogo.

Medea è una maga, donna, madre, che affronta e cerca di capovolgere il suo destino, ma lo fa come una comune mortale, dimenticandosi della sua potenza e della sua deità.

In scena Cecilia Andreoli, Fabrizio Giacomozzi, Marco Violini, Patrizia Perticaroli, Roberto Carletti, Silvia Manoni.

Contatto è una rassegna pensata per avvicinare al Teatro gli spettatori in una forma più diretta ed interattiva. La rappresentazione si svolgeranno nel foyer e gli spettatori sono invitati a portare una piccola sedia o un cuscino. Durante la serata verrà servita una bevanda calda.

Sabato 7 Dicembre ore 21.00. Domenica 8 Dicembre ore 18.00

INFO UTILI PER PRENOTAZIONE, TESSERAMENTO E ACQUISTO BIGLIETTI:

– PRENOTAZIONI: 3895450774/ info@nuovomelograno.it/ www.nuovomelograno.it
– E’ possibile prenotare il tuo biglietto mandando un messaggio WhatsApp al numero 389.5450774 specificando 1) titolo spettacolo, 2) giorno e orario della replica, 3) nome e cognome di ogni socio per il quale si desidera prenotare.
– Per acquistare o ritirare i biglietti per gli spettacoli, la biglietteria sarà aperta il mercoledì e il venerdì dalle ore 18 alle ore 20, mentre il giovedì resterà chiusa. Grazie.
– Per accedere allo spettacolo E’ INDISPENSABILE essere socio del Nuovo Melograno. Tesserarsi è facile: chiama la biglietteria o visita il nostro sito : //nuovomelograno.it/iscrizione.html
Il Teatro Nuovo Melograno è a Senigallia in via Botticelli 30/1

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!