SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Oltre 200 screening per la tappa di Senigallia della Carovana della salute

CISL:"Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa"

US Pallavolo Senigallia: corsi volley e minivolley 2019/2020 per tutte le età
Sanità, salute

Oltre 200 screening e controlli gratuiti di vista, udito, MOC, elettrocardiogramma, visita cardiologica, sono stati eseguiti durante la tappa, di sabato scorso a Senigallia , della ” Carovana della Salute” promossa e organizzata dalla Fnp Cisl.

Abbiamo incontrato tante persone interessate alla prevenzione sanitaria. – ha commentato Carlo Zezza, Segretario della Fnp Cisl pensionati di Senigallia – Siamo molto soddisfatti per la partecipazione e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa. Fare prevenzione significa migliorare la qualità della vita ed arrivare alla terza età ancora in grado di essere autosufficienti e allontanare i rischi di malattia, abbattendo così i costi della spesa sanitaria. E’ stata anche l’occasione per far conoscere a molti la Legge Regionale delle Marche sull’invecchiamento attivo n.1 del 2019. Legge che solo poche Regioni hanno”.

L’iniziativa ha visto il coinvolgimento e la sinergia tra i promotori, il sindacato Fnp Cisl e Cisl, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Senigallia e l’ Unione dei Comuni della “Marca Sènone”; l’Ospedale di Senigallia con i suoi Primari; la Croce Rossa, la Protezione Civile, l’AOS, Cuore di Velluto, CSV Marche.

Un ringraziamento particolare ad Amplifon, Farmacia Filippini, l’Optovolante, Tecnomedical srl, al cardiologo dott. Giacomo Cuccaroni per aver messo a disposizione le loro competenze, il loro tempo, i loro strumenti e la loro professionalità. Ciò ci ha consentito di fornire a costo zero, a più di duecento persone visite mediche e screening gratuiti. – ha concluso Zezza – Questa giornata è per noi la riprova che la sussidiarietà, la solidarietà, la collaborazione di vari soggetti, e il fare rete tra pubblico e privato riesce a dare risposte concrete di salute“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura