SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Una mostra del pittore senigalliese Corrado Gabani

Dipinse fino al 1920, le sue opere a Palazzetto Baviera

Farmacia estiva Manocchi Carloni - Lungomare di Senigallia
Mostra Corrado Gabani a Senigallia

L’Associazione Culturale ComunicArte vi invita, in occasione della tradizionale Fiera di Sant’Agostino, a visitare la mostra di Corrado Gabani presso i locali espositivi di Palazzetto Baviera, al primo piano della struttura.

Corrado Gabani, nato a Senigallia il 7 febbraio 1872, dopo aver frequentato dal 1889 l’Accademia di San Luca a Roma, entrando in contatto con grandi maestri del suo tempo come Antonio Mancini e Domenico Morelli, nel 1897, in seguito all’improvvisa morte del padre e a quella di poco successiva della madre, tornò a Senigallia per occuparsi dei beni di famiglia.

Qui in città e nella sua casa di Scapezzano, dove visse in compagnia della cara moglie Anna Filipponi, sposata nel 1908, dipinse dai primi anni del 1900 al 1920.

Nella collezione pittorica in esposizione al Palazzetto Baviera, di proprietà del professor Leo Winkler, nipote dell’artista, è possibile fare un salto indietro nel tempo andando a scoprire una Senigallia diversa.

Alcuni dipinti, realizzati “en plei air”, ci riportano a un canale senza argini e ancora navigabile in cui le imbarcazioni entravano e i commercianti scaricavano le merci che, durante la Fiera, venivano poi principalmente vendute sotto i Portici Ercolani, fatti costruire in seguito all’abbattimento delle mura malatestiane, dell’antico Duomo e del vecchio Palazzo Vescovile.

Da

Comunicarte

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione