SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, ubriaco in centro infastidisce i passanti: interviene la Polizia

Il 30enne senza fissa dimora aveva inalato anche sostanze droganti

Polizia

Visibilmente alterato infastidiva i passanti e gli avventori nei pressi del centro storico senigalliese. E’ successo nella serata del 2 maggio.

Sul posto è stato chiesto l’intervento del personale della squadra volante del commissariato di Senigallia, coordinato dal vice questore aggiunto Agostino Licari: le forze dell’ordine sono intervenute nei pressi di un locale nella zona di piazza Saffi dove l’uomo, particolarmente molesto, stava inveendo contro clienti e passanti.

Gli agenti lo hanno trovato in largo Puccini accasciato a terra. Avvicinatisi, i poliziotti hanno notato che teneva un telo sul capo per coprirsi mentre si spruzzava sul viso bombolette spray per produrre effetti droganti. A terra invece è stato rinvenuto un sacchetto con bottiglie di birra vuote.

La quantità di sostanze alcoliche consumate associate all’effetto dell’assunzione dei gas hanno indotto i poliziotti a chiedere l’intervento del 118; all’arrivo dell’ambulanza l’uomo ha iniziato ad opporre resistenza non volendo essere controllato dal personale sanitario. Gli agenti sono riusciti a contenere l’uomo, risultato essere un cittadino inglese di 30 anni senza fissa dimora, che è stato poi condotto in ospedale e successivamente ricoverato al reparto di psichiatria. Gli accertamenti a carico della uomo hanno fatto emergere un tasso di etanolo di circa 3 g/l.

Commenti
Solo un commento
octagon 2019-05-03 18:44:22
l’uomo ha iniziato ad opporre resistenza non volendo essere controllato dal personale sanitario. Lasciatelo in cella non in ospedale!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura