SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Atletica Senigallia, due spingono per 42,195 KM la carrozzella di un bambino

Cristian Carboni e Mirco Pettinelli hanno tagliato il traguardo con il tempo record di 2:58:35

1.304 Letture
commenti
Albergo Bice - Nuova sala convegni - Hotel e ristorante - Senigallia
Carboni Cristian e Pettinelli Mirco alla fine della loro impresa

Cinque atleti, tra loro due della Società Atletica Senigallia alla maratona di Rimini spingono per 42,195 KM la carrozzella di un bambino tagliando il traguardo con il tempo record di 2:58:35.

Spingitori di carrozzelle: Carboni Cristian e Pettinelli Mirco alla fine della loro impresa commentano così:
E’ stata la corsa più bella del mondo!!! Vedere un bambino sorridere e sapere che tu sei la ragione dietro quel sorriso è stato fantastico”.

I due atleti sono stati contattati da Luca Casadei, presidente e organizzatore della maratona di Rimini, a sua volta contattato da Giacomo Cibelli presidente della G.A.S.T. Onlus con l’obbiettivo di scendere sotto le tre ore alla maratona di Rimini, aiutati da altri tre atleti per l’intero percorso dandosi cambi regolari ;è stato difficile, riuscire a gestire i momenti di crisi, come raccontano i nostri due atleti, ma la forza che ci ha portati fino alla fine di questa magnifica impresa è stato il sorriso di Cristiano, 12 anni che grazie a cinque magnifiche persone, non si è annoiato perché per 2:58:35 l’hanno fatto volare spinti da tanti tifosi durante tutto il percorso fino al traguardo.

Atletica Senigallia
Pubblicato Martedì 2 aprile, 2019 
alle ore 3:34
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura