SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mancata Risonanza Magnetica a Senigallia: “Regione senza colpe? Vero, ma solo in (minima) parte”

Sui clamorosi ritardi dell'installazione del macchinario interviene anche il Tribunale del Malato

1.620 Letture
commenti
Umberto Solazzi e Carlo Massacci

In merito all’interruzione dell’attività della Risonanza Magnetica di Senigallia per più di due anni, il Consigliere Volpini dichiara che la Regione non ha alcuna responsabilità.


E’ vero, ma solo in minima parte.

Il Consiglio Regionale non ha responsabilità diretta della Gestione della Sanità, ma ha responsabilità di indirizzo e di verifica dei risultati e delle responsabilità in caso si verifichi una disfunzione.

Se un chirurgo dimentica una garza nella pancia di un paziente, il chirurgo viene sanzionato dalla legge; se si interrompe un servizio per due anni e mezzo le responsabilità rimangono nebulose, nessuno viene sanzionato e tutto ricomincia come prima, con le autorità pronte a festeggiare il ripristino del servizio.

Qualche domanda al consigliere Volpini:
a) È stato istituito un audit interno all’ASUR per verificare se una interruzione così lunga era evitabile?
b) Se era evitabile, di chi la responsabilità?
a. Del Responsabile del Procedimento?
b. Della Commissione che ha valutato le offerte e che ha scelto il tipo di risonanza?
c. Della Ditta che ha eseguito i lavori in muratura?

c) Se la Responsabilità è all’interno dell’ASUR, sono stati penalizzati i diretti responsabili, intaccando il loro stipendio di risultato e/o con una rimessa in discussione del livello di responsabilità?
d) Se le responsabilità sono esterne all’ASUR potrebbe valere la pena presentare una richiesta di risarcimento?

A questi quesiti il Consigliere Volpini ed i responsabili tecnici della Sanità Regionali sono chiamati a rispondere, prima di presentarsi in pompa magna ai festeggiamenti previsti per la inaugurazione di un nuovo, ma ormai vecchio, macchinario.

Umberto Solazzi
Carlo Massacci

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno