SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ben 18 domande per il servizio civile al Tennistavolo Senigallia

Il bando è scaduto il 28 settembre

1.197 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Servizio civile

Alla data di chiusura del bando per il Servizio Civile 2018 presso il Centro Olimpico sono stati 18 i giovani (tra cui due ragazze) ad aver presentato la domanda.

Un numero considerevole tenuto conto che i posti disponibili sono solo 4 e che negli anni passati il moltiplicatore tra domande pervenute e posti disponibili è stato di circa la metà.

Probabilmente una maggior diffusione del bando ed una comunicazione più mirata hanno permesso di far capire meglio la unicità dell’esperienza presso il Centro Olimpico, che risulterebbe confermata da un dato: la maggior parte degli aderenti ha espresso disponibilità ad essere ripescato all’interno del progetto (in caso di scorrimento della graduatoria) ma non per altri diversi.

I colloqui dei candidati sono iniziati subito, a partire da lunedì 1 ottobre e termineranno in pochi giorni per poter cogliere la finestra di inizio attività di novembre (12). Il Servizio Civile avrà durata 12 mesi ed impegnerà i volontari per 5 ore al giorno, sei giorni alla settimana, con riposi compensativi considerando l’attività domenicale del Centro Olimpico.

Questo tipo di esperienza ha i giorni contati. Il nuovo Servizio Civile infatti stravolge tutto quello fatto fin qui. Se ora si parte dalla conoscenza del territorio e si effettua una progettazione mirata (che passa per altro al vaglio dalla rigorosissima struttura regionale competente ) nel futuro (uno o due anni al massimo) ci saranno aree di intervento stabilite dal Governo su base triennale, a cui potranno accedere solamente le maxi organizzazioni con centinaia di sedi. Una vera e propria strage di tantissime piccole organizzazioni di volontariato sociale e culturale che non potranno neppure competere a meno di difficili aggregazioni.

Ma anche per le pubbliche amministrazioni il discorso risulterà molto più complicato e sarà necessario mettere a disposizione risorse specifiche.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura