SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: “continui incidenti in quell’incrocio, servirebbe una rotatoria”

L'osservazione di un cittadino sul tratto tra viale dei Pini, via delle Genziane e via Mercantini

4.962 Letture
commenti
Vivaio Piantaviva Senigallia - Piante e fiori, creazione del verde, addobbi floreali
Incidente a Senigallia, all'incrocio tra viale dei Pini e via Mercantini. Rilievi

L’incrocio fra via delle Genziane, viale dei Pini e via Mercantini è pericoloso, sarebbe necessaria una rotatoria.


A sostenerlo è un cittadino, che si rivolge all’amministrazione comunale.

“I continui incidenti che si verificano da sempre nell’incrocio fra via Mercantini, via delle Genziane e viale dei Pini, mi suggeriscono l’idea di una nuova rotatoria – sostiene il cittadino – Questa non potrà essere ubicata esattamente in questo punto, ci sarebbe poco spazio probabilmente, ma alla confluenza con l’altro incrocio, fra via delle Viole, Genziane e Mimose: qui la rotatoria avrebbe il duplice scopo di rallentare il traffico proveniente dal semaforo a sud di via delle Genziane e di diminuire le difficoltà di inserimento su un incrocio a sua volta pericoloso, per il numero delle vie da osservare contemporaneamente”.

Dalla risposta del sindaco Maurizio Mangialardi arriva un’apertura per una soluzione ai numerosi incidenti della zona, benché senza la realizzazione di una rotatoria, quanto attraverso maggiori controlli:

“gli incidenti che si sono registrati all’incrocio stradale tra viale dei Pini e via delle Genziane sono causati generalmente dal mancato rispetto del segnale di Stop da parte di chi proviene da via Rovereto o dallo stesso viale dei Pini – sottolinea il sindaco – Non credo che la costruzione di una rotatoria, posta poi ad un centinaio di metri dall’intersezione poc’anzi descritta, possa in qualche modo aumentare la sicurezza. Potrebbe essere invece considerata come soluzione per la difficile gestione dell’altro incrocio, tra via delle Viole, Genziane e Mimose, dove però, pur nella complessità dell’intersezione, il numero degli incidenti è sensibilmente minore e dove rimane comunque da verificare la questione relativa agli spazi necessari e disponibili.

Piuttosto credo che sia particolarmente importante puntare sulla visibilità della segnaletica orizzontale e verticale ed educare tutti gli utenti della strada, anche con maggiori controlli da parte della Polizia Municipale, ad un maggiore rispetto dei segnali e dei limiti di velocità e ad una maggiore attenzione alla guida”.

Nella foto, di repertorio, uno dei tanti incidenti dell’incrocio

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura