SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Commerciale Il Maestrale - Senigallia - Un mare di saldi

Senigallia: “Parcheggiatori abusivi non sono problema di ordine pubblico”

Mangialardi ribadisce a un turista che si lamentava: "non è la Polizia Locale a poterli allontanare, basta rapportarsi con un gentile diniego"

4.836 Letture
commenti
Parcheggiatori abusivi alla pesa pubblica di Senigallia

Parcheggiatori abusivi, il sindaco ribadisce: “non è nelle competenze dell’ente allontanare ed espellere i cittadini extracomunitari senza permesso di soggiorno, ma i parcheggiatori non causano un problema di ordine pubblico”.


Così Maurizio Mangialardi nel rispondere a una lamentela pervenuta al sito del Comune da parte di un turista.

Questi, da 30 anni a Senigallia, aveva sottolineato: “Senigallia è un bellissimo posto, ma negli ultimi anni è diventato impossibile parcheggiare liberamente l’auto in centro a causa dei molti parcheggiatori abusivi presenti. Ho fatto notare alla Polizia Locale la presenza di tali persone che chiedono soldi abusivamente, ma come risposta mi è stato detto che accade e che se non voglio parcheggiare dove sono loro devo lasciare la macchina a casa e andare verso il centro a piedi. Se si continua così mi vedrò costretto a cambiare luogo di villeggiatura. Il Comune ha intenzione di risolvere a breve il problema esortando la Polizia Locale a fare il proprio lavoro?”.

Il sindaco, nel ribadire che “il tema della sicurezza, della gestione del territorio e della presenza di migranti nei parcheggi della città è stato ampiamente dibattuto”, ha espresso concetti già più volte sostenuti pubblicamente: “per quanto riguarda i parcheggiatori abusivi non rientra nelle facoltà degli agenti di Polizia Municipale – e quindi nelle competenze di questo ente – allontanare o espellere i cittadini extracomunitari senza regolare permesso di soggiorno. L’intervento dei nostri agenti si può limitare solamente al contrasto del commercio abusivo e alla confisca del materiale detenuto senza i relativi permessi. Il controllo sull’immigrazione spetta invece alle altre forze di Polizia (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, ecc.), che assicurano nel territorio le necessarie indagini per cercare di investigare sugli ingressi irregolari.

D’altra parte vorrei tranquillizzare da un punto di vista di ordine pubblico, dato che non mi risulta essere pervenuto un numero di denunce alle forze dell’ordine tale da farci cambiare l’idea che, in attesa che chi di competenza adotti le misure opportune per il controllo di questo fenomeno, basti tentare di rapportarsi con questi ragazzi con la necessaria comprensione o con un gentile diniego se non si vuole acconsentire alle loro richieste”.

Commenti
Ci sono 7 commenti
Mario2 2018-08-24 14:38:11
Caro Sig.Sindaco, la questione non è se il parcheggiatore è regolare sul territorio o meno la questione è che da anni si sta permettendo un'attività illegale più volte segnalata dai cittadini, poi se chi la commette è anche irregolare sarà un aggravante ma sempre di attività illegale si parla, oppure lei sostiene che tale attività sia lecita? Perché se la Polizia non interviene significa che l'attività e lecita o che qualcuno mette gli interessi politici davanti al proprio dovere cosa che sarebbe molto grave.
fra77 2018-08-24 16:00:53
Se non c'è problema di ordine pubblico c'è ne un'altro di problema...quello della viabilità e della sicurezza nella circolazione delle auto nei parcheggi in questione.
Il motivo è molto semplice. Queste persone chiamati parcheggiatori abusivi,impongono agli automobilisti dove posteggiare,facendo spesse volte svoltare le auto contro senso di marcia ed addirittura farle sostare in divieto di sosta,nonché far fare retromarcia alle auto con dietro persone a piedi quando c'è già la coda.
Tutto ciò secondo me si chiama diisordine pubblico,viabilità gestita abusivamente, incolumità per persone che sono a piedi,problemi di sicurezza generale.
Ciò non toglie che gli automobilisti non dovrebbero mai dare retta a queste persone, però sembra che invece li seguano a ruota su ciò che devono fare.
Quindi danno sopra danno.
Cmq non è bello vedere una città turistica con queste tipologie di sosta.
Antonio 2018-08-24 23:25:46
Oramai questo sindaco ha una percentuale di credibilità pari allo zero. Sicuramente verrà ricordato come il peggior sindaco di Senigallia. Praticamente se non avessimo avuto un Sindaco sarebbe stato uguale. E' stato veramente inutile su tutta la linea, con lui dal 2010 la città è sprofondata non di poco. Ogni sua esternazione è piena di spocchia, arroganza ed egocentrismo. In giunta solo i fidi Monachesi e Memè gli sono rimasti accanto, gli altri non lo possono vedere e ovunque vanno raccontano quello che accade nelle loro stanze. Questi ultimi due mesi ne avrà diverse di gatte da pelare, la prima inizia il 12 novembre, ma altro arriverà, e non saranno rose e fiori. Il suo narcisismo non lo porterà da nessuna parte, il PD marchigiano l'ha bello che scaricato e lui o non lo ha capito o fa finta di non averlo capito. Vorrebbe andare in Regione nel 2020, ma avrà un'amara sorpresa e gli toccherà andare a lavorare, sempre che ne sia capace visto che lo hanno messo in politica dal 2004. Parlare con lui è come parlare al vento, e questo comunicato ne è la chiara dimostrazione, lui se la suona e lui se la canta. Si goda i mesi che rimangono al 2020, perchè dopo non se lo filerà più nessuno, e per lui sarà uno bello smacco.
Antonio 2018-08-24 23:27:01
"messo in politica dal 1994"....scusate l'errore
giulio
giulio 2018-08-24 23:47:18
"Quando un problema (il parcheggiatore diversamente bianco) non puoi risolverlo, non serve a nulla preoccuparsene"
stef@no
stef@no 2018-08-25 09:00:15
Pur non essendo d'accodo con il Sindaco ritengo che l'errore di questa situazione sia degli automobilisti che incentiviamo il fenomeno. Se nessuno elargisse l'obolo in poco tempo il problema si risolverebbe da solo. Niente obolo elimina i parcheggiatori
frulla_48
frulla_48 2018-08-25 17:03:47
"gentile doniego" dice Mangialardi.....cioe' se um abusivo, inteso come parcheggiatore illegale, riscuote del danaro illegalmente cioe' senza lasciare ricevuta o senza pagare le tasse che tutti noi cittadini onesti paghiamo, con un gentile diniego ci togliamo dall'impiccio....chi sa, come il sindaco, che questa situazuone e' routinaria e non prende, come fa, i dovuti provvedimenti addirittura baratta l'illegalita con la legalita delle sanzioni che a noi vengono propinate...un ribaltamento completo del modo di pensare tutto interno a quel che rimane della sinistra italiana e locale .... una vergogna che speriamo finisca presto
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno