SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Senigallia e Fiera di esserlo”: ad agosto una mostra diffusa nei negozi della città

Giacomo Giovannetti, promotore progetto: "Dialogo e scambio come nel passato. Relazione tra attività commerciali e ambulanti"

Poeti Franco Immobiliare Senigallia - Vendita immobili residenziali e commerciali
Fiera di Sant'Agostino: la fiera franca dei ragazzi al Foro Annonario

A Senigallia, dal 15 al 30 agosto, i negozi del centro della città diventeranno musei non convenzionali, sede di una mostra diffusa che vuole, innanzitutto, mettere in comunicazione e relazione la realtà itinerante delle bancarelle con quella permanente dei negozi.

La mostra, infatti, avrà luogo durante tutto il periodo della fiera di Senigallia – ovvero durante i giorni della Fiera Campionaria e della Fiera di Sant’Agostino – e racconterà, attraverso le immagini, gli scatti, i testi e i video in mostra nei negozi, l’essenza di un evento che da 554 anni coinvolge tutta la città. L’idea di una Mostra Diffusa trova il suo pieno significato muovendosi da uno spazio all’altro, per il centro della città, come fosse una spedizione alla ri-scoperta della Fiera di Senigallia, accompagnata dal brulicare della Fiera stessa.

“Senigallia e Fiera di esserlo” non trascura nulla e si rivolge ai cittadini e ai turisti, non semplicemente invitandoli a visitare la mostra ma chiamandoli, attraverso una call pubblica sul sito www.lafieradisenigallia.it, a partecipare alla realizzazione della mostra stessa condividendo il materiale che sarà protagonista dell’esposizione. (Ogni opera verrà riprodotta e restituita appena replicata per le installazioni.)

Una mostra che va oltre il significato del bello artistico, un’iniziativa per valorizzare l’energia creativa della città attraverso un percorso mappato itinerante che vuole coniugare storia e comunicazione su diversi livelli: dal cittadino al negoziante, dal negoziante agli espositori, dal passato al presente.

Questa mostra vuole essere la prima iniziativa di “Senigallia e Fiera di esserlo”, un progetto a lungo termine che si pone un altro grande obiettivo, come racconta Giacomo Giovannetti “padre” di questo progetto: “Oltre a mettere in relazione le attività commerciali del centro storico con quelle della fiera, abbiamo l’ambizione di rilanciare l’antica funzione della Fiera di Senigallia, un evento in cui le culture d’Europa e del Medio Oriente si abbracciavano, trovando un terreno di dialogo e di scambio attraverso la proposta dei propri prodotti e tradizioni.”

Un tema, quello dell’incontro e del dialogo multirazziale, che 554 anni dopo continua ad essere attuale. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle mostra e le iniziative di “Senigallia e Fiera di esserlo” sul sito ufficiale www.lafieradisenigallia.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura