SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Andrea Cinciarini, dalla Pallacanestro Senigallia allo scudetto da uomo assist

Il play e capitano dell'Armani Milano aveva fatto intravedere le sue doti già alla Goldengas

1.709 Letture
commenti
Car Multiservice - I chirurghi della tua auto - Centro servizi per auto a Senigallia
Andrea Cinciarini

Da Senigallia allo scudetto, per giunta da capitano della società più vincente del basket italiano e con record di tutti i tempi di assist distribuiti.


Ne ha fatta di strada Andrea Cinciarini: il playmaker di Pesaro, classe 1986, nei giorni scorsi ha vinto lo scudetto con l’Armani Milano, di cui è capitano.

Una stagione in crescendo quella di Cinciarini, partito come terzo playmaker e finito come titolare.

“Cincia” è anche diventato il giocatore con più assist in una serie di finale play-off, superando il record di McIntyre.

Come la pagina instagram della Pallacanestro Senigallia ha ricordato, Cinciarini era stato lanciato proprio dalla Goldengas, giocando in serie B1 nella stagione 2005-06, conclusasi con la salvezza ai play-out: per lui, proveniente dalla B2 (Virtus Pesaro), si trattava della prima esperienza in una terza serie nazionale, nonché della prima fuori dalla sua città.

A Senigallia, tra il 1989 e il 1992 in serie C1, è stato anche il padre di Andrea, Franco, per due stagioni e mezza allenatore della prima squadra.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!