SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Il Giovane Karl Marx” e il ritrovato “Io e Annie” aprono la settimana al Gabbiano di Senigallia

Il 14 maggio aperitivo bio, presentazione del prof. Mancini e film. Nei giorni 15 e 16, pellicola in lingua originale con sottotitoli

PesceAzzurro - ristorante self-service di pesce - Senigallia
Il Giovane Karl Marx - Io e Annie - locandine

Per la rassegna d’autore “di lunedì” arriva al Cinema Gabbiano Il giovane Karl Marx, un film con cui Raoul Peck ha inteso raccontare un personaggio storico di grande impegno e passione politica, ma anche una intensa vicenda di amicizia e amore.

L’occasione è anche quella di un anniversario: fu infatti il 5 maggio 1818, cioè esattamente 200 anni fa, che a Treviri, in Germania, nacque Karl Marx, che a soli 30 anni con l’amico Friedrich Engels dette vita a un movimento capace di emancipare, anche oltre i confini europei, i lavoratori oppressi di tutto il mondo.

La pellicola riesce in maniera efficace a illuminare l’ardore del suo pensiero, ricostruendo anni di puro fermento, in Germania come in Francia e in Inghilterra, dove il popolo stava scendendo in strada. Giovanissimo, Karl Marx portò la sua donna sulla strada dell’esilio e a Parigi conobbe Engels, figlio di un grande industriale, che studiava le condizioni di lavoro del proletariato inglese. Furono questi ragazzi di così differente estrazione sociale, ma accomunati da un carattere appassionato, brillante, provocatorio e persino divertente, a creare un movimento rivoluzionario unitario. Fino a cambiare le sorti del mondo quando – il 21 febbraio 1848 (170 anni fa) a Londra – pubblicarono con la loro firma il Manifesto del Partito Comunista, documento che rappresenta un evento storico di portata straordinaria.

Il film di Peck affronta il periodo giovanile di Marx ed Engels, per la precisione gli anni compresi tra il 1842 e il 1848, coniugando la loro attività politica con la vita privata. I due protagonisti sono interpretati da August Diehl, che alcuni ricorderanno tra i protagonisti del tarantiniano Bastardi senza gloria, e Stefan Konarske.

In considerazione del particolare significato del film in questione, lunedì 14 maggio la serata, per chi vorrà, si svilupperà in maniera più articolata. Alle ore 19 si svolgerà presso il cinema un aperitivo o apericena a cura del Mercato Bio Mezza Campagna, a cui è possibile prenotarsi (aperitivo con film a 9 euro, apericena con film a 12 euro) scrivendo all’indirizzo mail gabbiano@cinemagabbiano.it.

Dopo questo momento conviviale, alle ore 20.30 il prof. Nicola Mancini, docente di storia e filosofia presso il liceo classico “G. Perticari”, disserterà in sala sul tema “Il contesto storico filosofico del giovane Karl Marx”. Infine la proiezione, come sempre prevista per le ore 21.15.

Un altro appuntamento speciale ci sarà nei due giorni seguenti grazie alla collaborazione con il circuito del “Cinema ritrovato”, che cura la distribuzione dei più acclamati capolavori della settima arte una volta che sia stato completato il loro restauro.

Ebbene, cogliendo l’anniversario dei quarant’anni dalla sua uscita nelle sale, nel 2017 Sony Columbia ha realizzato (con la supervisione del regista Woody Allen) il restauro in 4K di Io & Annie, un capolavoro assoluto che farà dunque ritorno nelle sale. Come ricorda il sito del “cinema ritrovato”, questa pellicola fu “un punto di svolta, una rivoluzione comica, una disintegrazione romantica”. Woody Allen fu equiparato a Chaplin per il talento con cui riuscì a coniugare risate ed emozioni, raccontando l’originalissima storia d’amore tra Alvy e Annie sovvertendo ogni regola narrativa (la critica scomodò per l’occasione personaggi come Ionesco, Brecht e Groucho Marx). Sullo sfondo come sempre tanta New York anni ‘70, ambientazione suggestiva per questa storia di eccentriche fragilità e dipendenze assolute.

In ossequio alle regole del buon cinema, la proiezione sarà in versione originale sottotitolata per entrambe le proiezioni, che si terranno martedì 15 maggio (ore 21.15) e mercoledì 16 (ore 18.30).

Ricordiamo a chi voglia evitare eventuali file all’ingresso che i biglietti (a 6 euro per la rassegna “di lunedì” e 5 euro per il cinema ritrovato di Woody Allen) sono sempre acquistabili in qualsiasi momento anche online sul sito www.cinemagabbiano.it.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura