SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa dei Folli 2018 - Corinaldo - Crazy Run il 25 aprile alle 16

Pallacanestro Senigallia, per sperare nel 4° posto serve vincere a Perugia

Trasferta non facile per la Goldengas che affronta il Val di Ceppo, bisognoso di punti salvezza

1.166 Letture
commenti
basket, pallacanestro

Ultima partita esterna della stagione regolare per la Goldengas, che gioca in trasferta a Perugia (palasport di via Castellini, località Ponte San Giovanni) nella 29° giornata di serie B contro il Val di Ceppo.


Gli umbri, penultimi in classifica, devono vincere per essere certi di evitare la retrocessione diretta ottenendo la matematicamente qualificazione ai play-out, dunque non potranno permettersi regali.

I 12 punti in classifica del Val di Ceppo, a fronte dei 32 dei biancorossi, testimoniano la differenza tra le due squadre, ma rispetto all’andata, quando i perugini resero comunque la vita molto dura al PalaPanzini, ci sono diverse novità: è cambiato l’allenatore (via Pierotti, dentro l’ex Porto Sant’Elpidio Schiavi), sono arrivati prima un nuovo playmaker (Marchini, 10.4 punti), poi un big della categoria come Liburdi (lo scorso anno dominante nel Venafro, quest’anno 10 punti e 6.5 rimbalzi in 24′) e c’è sempre Meschini, uno dei migliori realizzatori del girone (18.1 punti a gara).

C’è pure un ex, Meccoli.

La Goldengas deve difendere il quinto posto e soprattutto guardare al quarto, tutt’altro che irraggiungibile: ma serve il settimo successo esterno della stagione, con l’aiuto dei tifosi al seguito, che non mancheranno.

Si gioca domenica 15 aprile alle ore 18, agli ordini di Picchi di Ferentino e Rubera di Roma.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno