SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

I dazi USA preoccupano le imprese marchigiane

CNA: "Una guerra commerciale con gli Usa penalizzerebbe pesantemente le piccole e medie imprese marchigiane"

Lavoro, imprese, giovani, donne, finanziamenti, start up

dazi Usa minacciano anche l’export marchigiano. La decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di imporre dazi del 25 per cento sull’acciaio e del 10 per cento sull’alluminio preoccupa la Cna Marche.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Solo un commento
Mario2 2018-03-11 16:18:00
Non capisco tutto questo clamore, le merci importate in Italia (almeno per i poveracci come me)sono sottoposte a pesanti tassazioni e lasciatemi dire vergognose e infinite procedure doganali, quindi dove sta la differenza con quello che vuole fare Trump? Voi lo fate già da una vita.
L'Italia vuole tenere il mercato interno chiuso, perché se fosse aperto chiuderebbero il 90% delle Aziende viste le differenze con gli altri paesi ma poi si lamenta quando gli tassano le merci esportate, na fettina di culo?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura