SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il maltempo incombe ancora: di nuovo rinviato il Carnevale di Senigallia

Pioggia e vento annunciati per domenica 18 febbraio, salta nuovamente la festa, che era già slittata da Martedì Grasso

Nirvana Club - Palestra centro benessere - Senigallia
Carnevale 2018 rinviato a data da destinarsi

Rinviato a data da destinarsi il Carnevale di Senigallia.

Causa la possibilità di maltempo e le previsioni che annunciano pioggia e vento per la giornata di domani, domenica 18 febbraio, la 36^ edizione del Carnevale di Senigallia è stata rinviata a data da destinarsi.

Carnevale 2018 rinviato a data da destinarsi - locandina

Commenti
Solo un commento
iz6qzm 2018-02-18 14:09:11
Un "sogno ad occhi aperti" sarebbe, un giorno, quello di poter constatare,almeno una gestione decente della città per far fronte alle necessità primarie: una città vivibile almeno nei servizi essenziali ai cittadini. Purtroppo le scelte, fatte a suo tempo a seguito delle promesse, costringono ad aspettare le prossime elezioni amministrative e politiche. Perche gli errori e le incapacità, sia a livello locale che nazionale, devono pagarli i cittadini? Ci si pente amaramente quando ci si accorge di avere sbagliato nella scelta politica, ci si pente per i nostri figli, per la Nazione e per un senso di giustizia. Non dobbiamo più commettere tali errori e poi lamentarci che le cose non vanno bene! Ricordiamoci bene che il lupo perde il pelo e non il vizio! E' finito, perche più non se ne può, il tempo dei politici logorroici e truffatori che continuano a raccontare balle con promesse impossibili, che ci vogliono far credere che le cose stanno migliorando. Nonostante i sacrifici siamo sempre gli ultimi in Europa, il patrimonio nazionale, di cui il popolo è primo artefice, è stato svenduto tutto e il beneficiato non è certo il popolo E' finito il tempo di regalare soldi agli amici in cambio di un voto: questo si chiama sciacallaggio verso chi ne ha veramente bisogno. Combattono il nuovo tacciando altri di incapacità quando gli incapaci sono loro, sia a livello locale che nazionale. Dobbiamo opporci alle cialtronerie di chi vuole che a pagare siano i poveri. Ecco perche Il nuovo è necessario! Non arrabbiamoci se poi qualcuno ci da dei "coglioni"!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno