SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Lo-Lì Senigallia - Rosticceria, piatti da asporto, menù a prezzo fisso

Fuochi artificiali: 10 consigli utili in vista della notte di San Silvestro

Dall'ANDSAP un decalogo per utilizzare i giochi pirotecnici di fine anno in tutta sicurezza

3.089 Letture
commenti
Fuochi d'artificio, scintille

Un vademecum con 10 semplici consigli, realizzato dall’associazione ANDSAP con  la consulenza di pirotecnici di professione, per fornire una guida all’utilizzo responsabile dei fuochi artificiali destinati al pubblico, in occasione dei festeggiamenti di S. Silvestro.

Accendere i fuochi pirotecnici può essere un modo divertente e spettacolare  per salutare l’arrivo del nuovo anno, purché fatto nel rispetto delle regole; ecco 10 semplici suggerimenti da poter seguire per divertirsi in tutta sicurezza:

Acquista solo prodotti marcati CE completi di istruzioni di sicurezza e affidati solo a rivenditori autorizzati.
Prima dell’uso leggi attentamente le istruzioni sul prodotto e studiane il posizionamento alla luce del giorno.
Non utilizzarli sotto l’effetto di alcool
Non modificare la struttura originale dei prodotti pirotecnici. Non estrarre mai la polvere pirica presente al loro interno.
Accendi un solo prodotto alla volta tenendo gli altri fuochi d’artificio al riparo da eventuali scintille, utilizzando un accendino anti-vento.
Modalità generali di accensione: stando sempre di lato e dopo aver verificato l’assenza di persone, animali o cose nelle immediate vicinanze, accendi l’estremità della miccia allungando il braccio, non avvicinare mai il viso al prodotto, quindi portati immediatamente a distanza di sicurezza. Non avvicinarsi durante il funzionamento!
Gli spettatori devono stare ad una adeguata distanza di sicurezza. Tieni sotto costante controllo i bambini.
Metti al riparo i tuoi animali domestici, chiudendoli in una stanza con il volume della musica alto o la televisione accesa.
In caso di incompleto funzionamento non tentare di riaccendere il prodotto. Lascialo raffreddare per almeno 15 minuti e successivamente bagnalo con abbondante acqua (sopra e sotto) senza mai portare alcuna parte del corpo sopra l’articolo. Lascialo riposare a lungo prima di procedere al recupero con estrema cautela.
Non raccogliere e non tentare di riaccendere fuochi d’artificio abbandonati da altri, o che non abbiano funzionato alla prima accensione.

Ricordiamo che il miglior esperto in questo campo è il tuo rivenditore di fiducia, che deve saperti consigliare in merito all’utilizzo di ogni singolo prodotto in vendita.

L’associazione ANDSAP opera nella diffusione dell’arte pirotecnica in Italia, e la guida rientra in un più ampio progetto iniziato nel 2017 con lo scopo di fornire una adeguata informazione tecnico/normativa dei prodotti pirotecnici detti “consumer”, cioè quelli destinati alla vendita al dettaglio.

La guida è stata realizzata in collaborazione con l’azienda pirotecnica Breena Fireworks, con sede a Marina di Montemarciano (AN), che si ringrazia per la disponibilità e professionalità.

Associazione ANDSAP
Associazione Nazionale per la Diffusione e la Sicurezza dell’Arte Pirotecnica
Via dei Salici 19/D – Montemarciano (AN)
E-mail: andsap.associazione@gmail.com

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura