SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Eurostok - La qualità al giusto prezzo - Senigallia

Un’auto svolta, l’altra la sorpassa: contusioni ed escoriazioni per un 69enne a Senigallia

Incidente all'incrocio tra via Capanna e via Firenze: sul posto ambulanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco

4.671 Letture
commenti
Incidente tra via Capanna e via Firenze

Se l’è cavata fortunatamente solamente con alcune contusioni in varie parti del corpo, qualche escoriazione e un colpo di frusta il 69enne che si trovava alla guida di una Fiat Punto, che nella serata del 13 settembre si è scontrata con una Fiat 500X, che la stava sorpassando in prossimità dell’incrocio tra via Capanna e via Firenze, a Senigallia.

S. C., al volante della Punto, stava svoltando a sinistra all’incrocio, quando si è trovato affiancato e chiuso su quel lato dalla 500X condotta da G. M.: inevitabile l’impatto tra le due vetture, con la seconda che ha proseguito la sua corsa finendo frontalmente contro un muretto e contro il palo dell’illuminazione pubblica, trovandosi per un istante con il posteriore sollevato da terra.

Incidente tra via Capanna e via FirenzeLa Punto, che ha proseguito la sua marcia, si è infilata proprio sotto l’altra vettura, ritrovandosi parabrezza sfondato e parte anteriore danneggiata pesantemente; anche la 500X ha subìto danni considerevoli alla parte anteriore, al pianale, alle ruote.

E’ uscito illeso dall’abitacolo il conducente della 500X, mentre per quello della Punto si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza che ha provveduto al trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia, pur in condizioni non gravi.

Sul posto anche i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, che hanno rilevato il sinistro, e i Vigili del Fuoco di Senigallia, che hanno messo in sicurezza i veicoli prima che venissero rimossi.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 2 commenti
BlackCat
BlackCat 2017-09-14 13:31:20
Bel chioppo! E cmq in via capanna non si può sorpassare... il conducente della 500X si vedrà moltiplicare il premio assicurativo.
octagon 2017-09-14 15:48:54
Una volta c'era un semaforo lampeggiante a quell'incrocio per via dei tanti incidenti, dalla parte opposta della strada è morta tantissimi anni fa una mia amica (35 anni fa, forse di più), presa sotto da un'auto guidata da un ubriaco al volante, la Sonia (mia amica) era con una sua coetanea che parlavano sopra il marciapiede. rip Sonia
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura