SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Istituto Corinaldesi - Open Day 14-29 gennaio 2017

Nuove luci e nuovi semafori: così Senigallia si “trasforma” a led

Sostituita la metà dei corpi illuminanti; iniziati da poco gli interventi sui semafori. Monachesi: "Risparmio e sicurezza"

4.297 Letture
commenti
Nuovi semafori a Senigallia di colore nero e con luci a led

Continua a Senigallia l’operazione di sostituzione degli impianti di pubblica illuminazione, iniziata nei mesi scorsi. Sostituzione a cui si aggiunge quella relativa agli impianti semaforici, partita proprio a ridosso del nuovo anno.

Per quanto riguarda le luci, la sostituzione con lampade a led è già a buon punto essendo il Comune intervenuto in diversi quartieri come quello del piano regolatore. “Siamo arrivati alla sostituzione – ha dichiarato l’assessore alla manutenzione e sicurezza del territorio Enzo Monachesi – di oltre la metà dei 9500 corpi illuminanti posizionati in tutto il territorio comunale“. Nuove luci a Senigallia grazie ai nuovi impianti per l'illuminazione pubblicaUna manovra che consentirà all’ente di risparmiare sia in termini di energia elettrica grazie all’alta efficienza del led che sostituisce le vecchie lampade a incandescenza, sia in termini ambientali, con minori emissioni di CO2.

Per i semafori, invece, l’operazione è partita da poche settimane con il cambio del semaforo all’incrocio tra via Podesti, via Dalmazia e via Rovereto, “tra i primi – continua Monachesi – ad esser dotati di luci a led che garantiscono maggiore visibilità e quindi sicurezza“. L’operazione, che non interessa però solo il cambio delle lampade ma tutto l’impianto, si sta però già facendo notare anche per un altro aspetto: molti dei nuovi impianti semaforici sono stati dipinti con il colore nero: un fatto insolito ma previsto dalla normativa come unica possibile alternativa al classico colore giallo. Nero che dovrebbe contribuire a dare una sorta di continuità cromatica con i sostegni di colore grigio scuro del centro storico, oggetto del prossimo intervento. “Il colore di pali e sostegni rimarrà giallo negli incroci di maggiore importanza, come quelli sulla statale 16 Adriatica” assicura l’assessore senigalliese.
Nuovi semafori a Senigallia di colore nero e con luci a ledIntanto, dopo largo M.Puccini, dove il semaforo è stato ripristinato a seguito di un incidente in cui era stato abbattuto, sono stati sostituiti tra martedì 10 e mercoledì 11 gennaio anche i semafori di via Mercantini (all’incrocio con via Garibaldi e all’incrocio con viale IV Novembre) e dipinti di nero, come è possibile vedere dalle fotografie.

Un’ultima novità, forse ancora poco nota ai cittadini, è l’introduzione di un numero verde gratuito e attivo h24 per la segnalazione di guasti messo a disposizione dal nuovo gestore, Atlantico S.r.l. che si avvale del supporto tecnico di EXITone e di Citelum SA: basterà chiamare l’ 800.97.84.47 o, in alternativa, inviare una mail all’indirizzo segnalazioni.guasti@citelum.it.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 3 commenti
fra77 2017-01-12 12:48:06
Dall'inizio di via podesti ( incrocio della penna) fino al lidl i corpi illuminanti sono rimasti vecchi. Chissà se cambieranno pure questi?
matteo 2017-01-12 12:50:03
Magari qualcuno a dirigere il traffico durante i lavori sarebbe stato meglio.
vecchio freak 2017-01-12 21:43:48
E che domani farà freddo non diciamo niente??
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno