SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Caffespresso

US Pallavolo Senigallia, è un inizio agrodolce

Prima giornata in serie C: le ragazze vincono in trasferta, gli uomini perdono in casa

1.562 Letture
commenti
Elisabetta Saraga

La prima giornata ha già fatto capire quella che sarà la stagione per le due squadre dell’Us Pallavolo Senigallia nei campionati (maschile e femminile) di serie C. Sarà una sofferenza.


Le ragazze, quantomeno, dopo aver sudato sette camicie, sono riuscite a vincere 2-3 in trasferta sul campo del Calcinelli Lucrezia. Niente da fare invece per la Security Ta.Pe, la squadra maschile, che ha dovuto soccombere 0-3 in casa contro l’Ankon Volley.

La vittoria della squadra femminile dimostra il carattere e  l’esperienza delle nerazzurre nei momenti cruciali. Le ragazze però non hanno brillato dal punto di vista della prestazione. Certo, una vittoria in trasferta nella prima giornata per una neopromossa è sempre da accogliere con soddisfazione, ma, a detta dello stesso coach Paradisi, c’è ancora da lavorare molto per rendere il gioco più fluido. Sono mancati i fondamentali di inizio gioco: battuta e ricezione sono infatti risultate insufficienti (non hanno aiutato neanche le dimensioni del palasport di Lucrezia a cui forse le nostre ragazze non sono abituate). Il sussulto giusto in battuta c’è stato però nel decisivo quindo set, quando proprio i servizi di Berluti e Menniti hanno guidato la rimonta dall’ 1-5 di inizio tie-break fino al 15-10 finale. Decisiva nel quinto parziale anche Elisabetta Saraga che, pur non essendo al meglio per i malanni fisici che ne hanno condizionato l’inizio stagione, ha messo a segno punti decisivi così come Caterina Morganti. E’ stato un match maratona, durato quasi due ore e mezza, con grande alternanza di emozioni, ma, come detto, non è stata certamente una bella partita dal punto di vista strettamente tecnico. Parziali per le senigalliesi 25-21, 23-25, 24-26, 28-26, 10-15. Sabato prossimo le ragazze giocheranno in casa contro l’Ancona Team Volley.

Sconfitti invece all’esordio i ragazzi della Security Ta.pe che, a dire il vero, si sono ben comportati nei primi due parziali del match interno contro l’Ankon Volley, ma sono poi crollati nel terzo set. Nei primi due set, i ragazzi dei coach-players Baldoni e Anselmi sono arrivati fino al 21 pari, giocando con fluidità e brillando in attacco, ma hanno peccato proprio nei finali di set, in cui gli avversari sono sembrati meno timorosi e più convinti aggiudicandosi i parziali 21-25 e 23-25. Senza storia, invece, il terzo set in cui è venuta meno la ricezione dei senigalliesi. Gli ospiti hanno chiuso con autorità sul 16-25. In casa nerazzurra buone le prove di Montanari e del libero Schiaroli. Sabato 22 la Security Ta.Pe andrà in trasferta a Loreto.

CLASSIFICA SERIE C MASCHILE GIRONE A dopo una giornata
VIRTUS FANO  3
ANKON VOLLEY  3
LIBERTAS JESI  2
LORETO  2
AGUGLIANO  1
MONTESI PESARO  1
SECURITY TA.PE SENIGALLIA  0
BOTTEGA  0

Al termine prime 4 alla poule promozione, le altre 4 alla poule salvezza.

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE GIRONE A dopo una giornata

ANCONA TEAM VOLLEY  3

URBANIA  3

CASTELBELLINO  3

US PALLAVOLO SENIGALLIA  2

CALCINELLI LUCREZIA  1

ESINO VOLLEY  0

MONTECCHIO  0

VOLLEY PESARO  0

Al termine prime 4 alla poule promozione, le altre 4 alla poule salvezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno