SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il ricordo della dottoressa Maria Luisa Guidi

"Amata e rispettata, godeva della massima stima da parte di tutta la cittadina di cui era diventata punto di riferimento"

3.477 Letture
commenti
Maria Luisa Guidi in Sbrozzi

La dottoressa Maria Luisa Guidi in Sbrozzi il 03/08/2016 è venuta a mancare. Già affermata professionista di notevole rilevanza e punto di riferimento per gli altri farmacisti per la sua preparazione e competenza.

Nel 1970, in seguito alla vincita per concorso, si trasferisce dalla provincia di Pesaro nella frazione di Marzocca dove apre la farmacia  “D.ri Sbrozzi” prima in una piccola sede provvisoria e poi nell’attuale struttura. Immediatamente porta e mette la sua alta professionalità ed esperienza medica al servizio della comunità; sempre prodiga di consigli e
gentilezze nei confronti di chi gli si rivolge per una delucidazione o per la risoluzione di un problema.

Amata e rispettata, godeva della massima stima da parte di tutta la cittadina di cui era diventata punto di riferimento. Nei primi anni ottanta, in seguito al fallimento di alcune ditte di distribuzione medicinali ed essendo leiMaria Luisa Guidi in Sbrozzi dotata di un notevole spirito  imprenditoriale ( al fine di non apportare disguidi alla popolazione del territorio provinciale) decide, con altri colleghi, di fondare la cooperativa S.A.F. cui scopo era la copertura delle necessità di approvvigionamento di farmaci nel territorio di Ancona-Jesi-Senigallia e Pesaro il tutto nel più stretto rispetto dello spirito cooperativistico ovvero senza fini di lucro.

Oggi questa realtà , cresciuta a livelli nazionali, permette di rifornire le farmacie di tutta l’area alto adriatica e padana spingendosi anche  in Umbria Toscana e Lombardia.

L’avventura di questi 25 pionieri che hanno messo in gioco il loro personale frutto del lavoro poiché le cooperative non hanno fini di  speculazione o guadagno ma soltanto di servizi e supporto alle necessità delle comunità stesse.Il funerale di Maria Luisa Guidi in Sbrozzi
Supportata in tutto questo dal marito, che in seguito al male che opprime il secolo, è volato a miglior vita nel 1985 è rimasta sola  continuando a supportare le necessità della comunità con dedizione e sensibilità che raramente si riscontrano in altre persone lascia un ottimo ricordo di se e della sua serietà mai troppo invasiva negli anni .
Ha saputo conquistare tutti con la sua dolcezza e sensibilità, sempre prodiga di consigli sanitari e di vita.

Professionista di vecchio stampo ha dato lustro alla professione del farmacista e alla professione del farmacista e alla categoria tutta. La popolazione tutta, addolorata dalla sua scomparsa, ne piange la dipartita e ne rimpiange la scomparsa sentendosi orfana di un’eccezionale donna vivace e simpatica ma di polso ed estremamente onesta, di una moralità oggi introvabile ma anche sensibile  affettuosa e dolce innamorata della vita e del prossimo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura