SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Realizzazione e promozione siti web

Trappole per fauna selvatica sequestrate nella campagna di Senigallia

Continua l'attività di vigilanza delle guardie zoofile e venatorie di Legambiente, OIPA e WWF - L'appello ai cittadini

2.047 Letture
commenti
Le trappole per fauna selvatica sequestrate nella campagna di Senigallia dalle guardie zoofile e venatorie di Legambiente, Oipa e Wwf

Continua senza sosta anche durante il mese di agosto l’attività di vigilanza delle Guardie Zoofile e Venatorie nella Provincia di Ancona. Nei giorni scorsi i volontari del WWF e dell’OIPA di Ancona hanno eseguito un importante sequestro di trappole per la fauna selvatica nelle campagne di Senigallia.

Le Guardie Zoofile hanno infatti rivenuto tre gabbie-trappola per la cattura di mammiferi selvatici, di cui una innescata per la cattura degli istrici, specie protetta dalla Legge, posizionata in un orto; le altre due, pronte all’uso ma ancora disattivate, erano posizionate nei pressi del fiume Misa.
Le trappole sono state immediatamente sequestrate ed è scattata la denuncia contro ignoti per quella innescata, mentre per le altre due il solo verbale di accertamento amministrativo.

Le associazioni ambientaliste Legambiente, OIPA e WWF chiedono a tutti i cittadini in questo periodo estivo di collaborare e segnalare i casi di abbandono animali, di maltrattamento e eventuali trappole per la fauna selvatica rinvenute sul territorio ai numeri 3485203250 – 39349911663 – 356020021.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura