SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Senigallia avrà la sua Festa della Musica, ma non quella europea, quella ‘de noantri’!”

Liverani: "quella europea non si farà più per due spiccioli: vergognoso il comunicato del Comune, che contiene menzogne"

Optovolante - Ottica a Senigallia
Festa della Musica 2012 - Cortile Biblioteca Antonelliana

La tanto decantata (solo dal Sindaco) città delle eccellenze è invece sempre di più la città delle figuracce, o delle figure barbine.

In più, oltre a collezionare figuracce la nostra Amministrazione continua, imperterrita e senza vergogna, a spacciare l’ottone per oro giocando sulla dialettica artefatta e rigirata per bene.
Che cosa è accaduto? E’ accaduto che la famosa “Festa Europea della Musica”, che è una festa Internazionale, dopo 15 anni a Senigallia non si farà più, quindi ancora una volta Senigallia dimostra di essere fuori dai giochi, dalla visibilità, e da quel contesto che dovrebbe portare lustro, splendore, turisti, turismo e notorietà e che invece la pone fuori dal circuito Internazionale di questo evento.

Perché Senigallia non avrà più la “Festa Europea della Musica”? Lo ha spiegato in un comunicato chi la  organizzava da quindici anni, e la motivazione è delle più semplici, delle più banali e delle più tristi: “Non siamo riusciti a trovare un accordo con il Comune di Senigallia che soddisfi entrambe le parti e che soprattutto ci garantisca un’adeguata e seria organizzazione dell’evento”.

Per due spiccioli le parti non sono riuscite a trovare un punto d’incontro e gli organizzatori, dopo aver stampato i manifesti e preparato tutto hanno fatto un passo indietro. Due spiccioli, quattro soldi, l’equivalente di un caffè per una persona normale, ma l’Amministrazione di Senigallia è questa, spende e spande i soldi dei cittadini per tutte le loro desiderate, comprese centinaia di “elargizioni” a tutte quelle Associazioni, Cooperative e Circoli che gli ritornano poi il voto, e non spende i soldi per far crescere la città, ma anzi la affossa sempre di più.

Ma non è tutto, perché per riparare alla figuraccia emettono un comunicato vergognoso dove con un’abile dialettica intortano i cittadini facendogli appunto credere che il loro “ottone” sia “oro”. Nel comunicato emesso giovedì 26 maggio dal Comune di Senigallia, tra le altre cose scrivono: “La Festa della Musica, la grande manifestazione popolare gratuita che si tiene in tante città europee da 34 anni in coincidenza con il solstizio d’estate, verrà anche quest’anno infatti celebrata a Senigallia”.

Bugia, falsità, menzogna, frottola, fandonia, panzana, simulazione, inganno… quale di questo aggettivo è più appropriato per quello che hanno scritto? E si, perché non è assolutamente vero che anche quest’anno a Senigallia si svolgerà quell’evento. Evento che in maniera furba chi ha scritto il comunicato ha chiamato “Festa della Musica”, ma il vero evento Internazionale si chiama “Festa Europea della Musica”, che è tutta un’altra questione, e questa è stata annullata dagli organizzatori.

Morale della favola, la “Festa Europea della Musica” quest’anno non ci sarà, al suo posto il Comune è corso ai ripari organizzando la “Festa della musica de’ noantri” organizzata in fretta e furia visto che mancano pochi giorni. In Consiglio Comunale il Consigliere Beccaceci ha invece detto che si chiamerà “Senigallia in Musica”, quindi tutta un’altra festa, tutta un’altra cosa, niente a che vedere con quella che si teneva da 15 anni.

Morale della favola, Senigallia esce dal circuito internazionale della musica e organizza quella della “musica de’ noantri”, e in più, non contenti, nel comunicato riparatore giocano con le parole, traendo in confusione chi legge, parlando di una generica Festa della Musica, ma senza menzionare la verità. Come diceva Emilio Fede in quel suo memorabile “fuori onda”?

Che dire, c’è da piangere purtroppo vista l’incompetenza e la pochezza di chi ci amministra. Hanno però vinto le scorse elezioni (un cittadino su quattro li ha votati), quindi la colpa delle figuracce e del continuo declino di Senigallia di chi sarà mai?

Commenti
Solo un commento
BlackCat
BlackCat 2016-05-27 10:07:10
Leggendo sulla Pagina Ufficiale della Festa della Musica di Senigallia al link https://www.facebook.com/festadellamusica/ le cose stanno esattamente come dice il Sig. Liverani: la festa della musica da europea si è trasformata in cittadina per due spiccioli sembrerebbe e soprattuto non rientrerà assolutamente nel circuito nazionale ed europeo (almeno per questa edizione).... Ma che figuraccia ci fa il Comune? E poi per cosa? Per far fare le cose sempre agli stessi "amici e amici degli amici". La "Senigallia di Tutti"... gli Amici.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura