SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Bonvini - Arredamenti parrucchieri

Salvataggio a mare, gli alunni della Marchetti di Senigallia incontrano l’associazione K9

I volontari dell'associazione fanese, accompagnati dai loro cani addestrati, hanno parlato della loro attività

Incontro studenti Marchetti e K9

Gli alunni dell’Istituto comprensivo Marchetti Senigallia incontrano i volontari della Sea Rescue School K9 di Fano, scuola di addestramento per unità cinofile di salvataggio a mare.


Sabato 19 marzo 2016 la scuola Marchetti ha ospitato i volontari della associazione K9 sea Rescue School accompagnati dai loro cani addestrati.

L’incontro è stato programmato per gli alunni delle classi prime allo scopo di portarli a conoscenza di questa attività di volontariato che si svolge sulle nostre spiagge per garantire la sicurezza dei bagnanti.

L’associazione è costituita da ragazzi e ragazze volontarie che appartengono alla Protezione Civile della Regione Marche.

La attività ha avuto inizio con la presentazione delle Unità cinofile presenti, costituite ciascuna da un cane e dal suo conduttore, in seguito, con la presentazione di video ed immagini, gli alunni sono stati informati  sulle modalità di addestramento dei cani e sulle varie tipologie di interventi di salvataggio che questi sono in grado di compiere a seconda delle circostanze.

“L’obiettivo è quello di brevettare il conduttore e il proprio cane, diventando veri e propri bagnini di salvataggio pronti ad operare nelle nostre spiagge.
Un’avventura, un lavoro, una passione che fanno dei nostri compagni di vita degli angeli a quattro zampe sempre pronti a seguirci garantendo sicurezza con la loro professionalità” questo è ciò che si legge sul sito della associazione e che è stato rimarcato durante l’incontro con i nostri ragazzi, a testimonianza della forte passione che anima questi volontari.

Gli alunni hanno mostrato un sincero entusiasmo e il loro coinvolgimento attivo con i cani addestrati ha sortito l’effetto sperato: è stato per loro di stimolo e, carpendo la loro curiosità, li ha indotti a produrre domande, ricche e pertinenti ai volontari dell’associazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura