SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Big match al PalaPanzini: c’è Pallacanestro Senigallia-Campli

La Goldengas reduce dall'exploit di Ancona ospita la seconda, lanciatissima. Super confronto Pierantoni-Di Giuliomaria, ex Italia

1.790 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia
Di Giuliomaria

Big match al PalaPanzini domenica 13 dicembre (ore 18) per la dodicesima giornata di serie B.

La Goldengas, settima in classifica e reduce dallo strepitoso exploit di Ancona contro l’ex capolista Falconara, ospita il Campli, secondo con 9 vittorie in 11 gare.

Gli abruzzesi, pur neopromossi, erano già molto quotati alla vigilia e sono reduci da cinque vittorie consecutive.

Pur avendo poco più di 7000 abitanti, Campli è piazza storica del basket: nella seconda serie nazionale già nel dopoguerra e a lungo in B1 negli anni Novanta, è ora tornata nella terza serie nazionale per la gioia di un pubblico caldo e incredibilmente numeroso considerate le limitate dimensioni della città (anche 1.000 spettatori al PalaBorgognoni): plausibile che alcuni tifosi abruzzesi salgano fino a Senigallia.

Dal punto di vista tecnico affascinante il confronto tra due dei migliori lunghi del girone: il capitano biancorosso Pierantoni, 34 anni, secondo rimbalzista del torneo con 11.3 a gara e Christian Di Giuliomaria, 36 anni, quarto con 9.7.

Quest’ultimo (foto) è un big assoluto per la categoria: 340 presenze e 1791 punti in serie A tra il 1996 e il 2009, 49 partite in nazionale, con cui ha vinto i Giochi del Mediterraneo nel 2005. Attualmente fa parte della nazionale militare.

Nonostante i limiti dalla lunetta (45%) è potenzialmente devastante coi suoi 210 cm e il potenziale offensivo (15.6 punti) anche nel tiro da fuori (32%) e nella capacità di subire falli (7.1 a gara, primo assoluto).

Diversi i precedenti tra le due piazze: nel 1983 Senigallia perse la promozione dalla serie D alla C proprio contro il Campli in una finale play-off, ma l’ultimo scontro diretto risale alla serie C Nazionale del 1990-91, quando l’allora Bottega dell’Albergo finì sesta e gli abruzzesi vinsero il campionato salendo in B2.

Arbitrano Maniero di Venezia e Vantini di Verona.

Serie B
12° Giornata

Pescara-Ortona
Taranto-Bari
Vasto-PSElpidio
San Severo-Valmontone
Montegranaro-Falconara
Martina Franca-Bisceglie
Senigallia-Campli
Monteroni-Giulianova

 

Foto tratta da certastampa.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno