SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
La Cresceria - Crescia farcita, vineria, taglieri - Senigallia (AN)

Basket: i Roosters Senigallia toccano il fondo

Pesante -41 contro la Dinamis, le assenze di Spadoni e Lo Capo non possono bastare come scusante

1.363 Letture
commenti
Roosters Senigallia 2015-16

Commentare una partita con divario finale di 41 punti è cosa ardua. La supremazia della Dinamis è stata schiacciante ma i Roosters hanno veramente toccato il fondo per mancanza di impegno e concentrazione.

Falconara è costruita su basi solide: un gruppo ben organizzato da Gaspari composto da elementi inetrcambiabili che non fanno mai calare d’intensità il loro gioco. I Roosters, dal canto loro, solo con le iniziative personali di Diamantini e Schirru riescono a rimanere in scia dei padroni di casa. A metà Senigallia è sotto 33-23.

Quello che succede dal minuto 21 al minuto 40 è da museo degli orrori. Non si imbastisce una sola azione di squadra e il gruppo si disunisce tanto da abbandonare mentalmente la gara del tutto: si segnano 5 punti dei 28 totali! La Dinamis approfitta della versione fantasma dei Roosters e chiude 69-28. Cosa succede tra i gialloneri?

Lo choc della perdita di un “faro” come Fede Spadoni per tutta la stagione può essere una minima attenuante. La mancanza di un giocatore estroso come Lo Capo può essere un’altra semiscusa ma perdere di 41 punti vuol dire non aver amor proprio e orgoglio per la maglia che si indossa.

Ora “galletti” bisogna dimostrare di avere gli attributi. La Dinamo Ancona è la prossima avversaria ostica e in salute. Cosa succederà all’Ipsia venerdì 4 dicembre? Appuntamento a tutti alle ore 21.15.

Tabellino
DINAMIS FALCONARA-ROOSTERS SENIGALLIA 69-28 (15-9;33-23;53-27)
DINAMIS FALCONARA: Marcelli 10,  De Santis 8, Castelli n.e., Pagani 4, Ansevini 8, Andreoni 5, De Carolis n.e., Pergolini 2, Marchini 8, Fileni 8 , Frittelli 16. All.re Gaspari
ROOSTERS SENIGALLIA: Belloni 1, Berluti, Schirru 8, Goffi,  Diamantini 10, Beccaceci 5, Cicconi Massi 2, Fall, Polidori 2, Federiconi, Monti. All.re Polidori Paolo
ARBITRI: Ammendola e Guercio di Ancona

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura