SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Spamarine - Regala il benessere in privè

Senigallia: “Bike sharing”, servizio in ristrutturazione

Mangialardi: “Vogliamo offrire soluzioni sempre più all’avanguardia”

1.958 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi

Il Comune di Senigallia sta vagliando nuove opportunità per favorire e promuovere la mobilità sostenibile in città, in particolare per ciò che concerne il bike sharing. Sono state pertanto al momento ritirate quasi tutte le biciclette del servizio di bike sharingC’entro anch’io“, il progetto che consentiva il noleggio gratuito di biciclette per spostarsi nel territorio di Senigallia.

Siamo stati tra i primi a introdurre questo tipo di servizio – afferma il sindaco Maurizio Mangialardie siamo diventati un modello nella promozione della mobilità sostenibile per molte città costiere e non solo, anche grazie alla pedonalizzazione del centro storico e alla creazione di parcheggi a corona, che proprio in questo periodo stiamo riorganizzando. È chiaro, però, che non ci si può adagiare su quanto fatto. Il nostro obiettivo è quello di valutare risorse e costi per offrire un servizio più all’avanguardia e adeguato alle esigenze degli utenti”.

Abbiamo scelto di ritirare le biciclette – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Enzo Monachesi – perché quelle in uso avevano evidenziato numerose criticità dal punto di vista della manutenzione dei mezzi, che risentivano dell’usura del tempo. Il servizio è stato attivato dal Comune di Senigallia nel 2007: era evidente che avesse bisogno di un’analisi accurata per studiarne stato di attuazione e opportunità future”.

Certamente – conclude il sindaco – dovremo fare i conti con le risorse che riusciremo a reperire. Attualmente stiamo vagliando le novità offerte dal mercato per valutare la possibilità di introdurre soluzioni più moderne, innovative ed efficaci che andrebbero a sostituire i vecchi mezzi ormai obsoleti”.

Si ricorda in ogni caso che l’ufficio relazioni con il pubblico di via Manni (mattino: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30; pomeriggio: dal lunedì al giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,15) è disponibile per il ritiro della chiave decodificata agli iscritti al servizio che volessero riconsegnarla e vedersi così restituita la cauzione versata per l’iscrizione.

Commenti
Ci sono 3 commenti
cocaletta 2015-10-28 14:07:33
speriamo imitino modena........
leofax 2015-10-28 15:00:51
Prima di pensare alla sostituzione delle biciclette, farei un pensierino sulle disastrate vie cittadine. Punto di riferimento per pedoni e mezzi vari di locomozione.
maria garbini 2015-10-28 19:54:00
E proprio "dispettosi" continuate a farlo (?) di proposito, mal ve ne verrà! Tagliare il magnifico "scalpo" del nocchiero-ricciolONE nella pagina di presentazione del vs. giornale.
Continuare a rammentare che: A) Senigallia sette-7(8 con perini) assessori UNO-2 in più che in consiglio regionale? B) Una foto al giorno c'imprime in testa la bellezza del ricciolino. Con diverse foto al giorno il ricciolino non ce lo leviamo più di TORNO! s610
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura