SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alla Rotonda a Mare una barriera umana contro le trivelle in Adriatico

Sabato 5 settembre a Senigallia la manifestazione di protesta del Comitato TrivelleZero

Rotonda a mare di Senigallia

Il tempo stringe. Contro le trivelle in Adriatico e contro il progetto Sibilla sono, per fortuna, sempre di più le voci che si stanno alzando. Ma non basta.

Mentre c’è chi, come la senatrice Fabbri, prova a rassicurare dicendo che per 5 anni non succederà niente, i procedimenti vanno avanti, sia quelli che riguardano l’Adriatico, sia quelli che riguardano la terraferma, e le piattaforme stanno già navigando alla volta del nostro mare.

Occorre mobilitarsi uniti, in tutti i modi democratici possibili, occorre che le comunità locali e i cittadini tutti facciano sentire la loro voce.

Per questo sabato 5 settembre organizziamo, dalle ore 11, una grande manifestazione attorno al simbolo della nostra città: la Rotonda sul Mare. Occuperemo simbolicamente la Rotonda via mare e via terra per fare barriera contro le trivelle.

Tutti insieme, cittadini, associazioni, formazioni politiche e categorie economiche. Pescatori, bagnini, albergatori, commercianti, agricoltori, sportivi, bagnanti, turisti, perché tutti abbiamo molto da perdere da questa politica miope e scellerata di saccheggio del territorio e del mare a favore di pochi.

Per qualche barile di petrolio e un po’ di gas, perché che ce n’è poco si sa già, si mette a rischio tutta l’economia di una comunità.
Non possiamo permettercelo. Non dobbiamo permetterglielo.

da Comitato TrivelleZero Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno