SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rimossi i depositi sul canale del Misa a Senigallia

Serviranno per gli argini a Borgo Bicchia e Vallone. Mangialardi: "Avanti con le altre opere"

1.590 Letture
commenti
Fabbri Infissi - Blindate Dierre - Bonus fiscale per infissi, porte e cancelli
Pulizia del letto del fiume Misa a Senigallia

“Un sentito ringraziamento alla Provincia di Ancona e all’Autorità di Bacino per l’intervento portato a termine nei giorni scorsi tra ponte 2 giugno e ponte Garibaldi, finalizzato alla rimozione dei depositi di materiale sedimentatisi con il passare degli del tempo nel canale del Misa”.

Così il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, sull’intervento della Provincia di Ancona per rimuovere gli accumuli di detriti lungo il canale del fiume.

“Lo stesso materiale, dopo le analisi per verificarne la qualità, verrà utilizzato per sistemare delle piccole erosioni degli argini in terra nei pressi di Borgo Bicchia e Vallone”.

“Si è trattato di un lavoro importante – continua il sindaco – ma è chiaro che non può essere esaustivo. Ora è necessario procedere con altrettanta celerità tra ponte Garibaldi e ponte Zavatti. L’Autorità di bacino avvierà a breve le analisi geognostiche per verificare lo stato di altri tratti degli argini in terra. Tali analisi saranno propedeutiche all’avvio di ulteriori interventi che riguarderanno, appunto, il consolidamento degli argini, l’apertura delle sezioni idrauliche e l’escavazione del canale”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura