SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio Uisp Senigallia: scheda e marcatori 13° turno serie A e B

Passo Casine sgambetta l'Atletico Senigallia. Amatori Arcevia fermato dal San Silvestro

2.134 Letture
commenti
calcio

Nell’anticipo del 13° turno di serie A del campionato amatoriale senigalliese, giocato venerdì 30 gennaio, il Passo Casine rimonta l’Atletico Senigallia e, dopo un inizio di stagione complicato, diventa la 4^ forza del torneo.

Nella sfida tra le due rivali scudetto della passata stagione, sono gli orange a passare in vantaggio con Luisetti, ben imbeccato da Nicolò “Kenno” Canonici (che poi sarà costretto a lasciare il campo per un problema muscolare). Nel secondo tempo, Massimo Cacciani su punizione trova il pari e Denis Casagrande di testa su calcio d’angolo regala il successo allo United della premiata ditta Senesi&Bonvini.

I ragazzi di mister Minghelli rimangono fermi a 25 punti, gli stessi di Cicli Cingolani (impegnato mercoledì 4 febbraio contro la Capanna) e uno in meno della capolista Borgo Molino, che ha chiesto e ottenuto il rinvio della partita contro l’Atletico Ripe (si giocherà martedì 3 febbraio) per un lutto.

Nei match disputati sabato 31 gennaio, il Sant’Angelo cade al “Saline Stadium” contro il Marzocca (Pagnani e Lorenzo Grilli i giustizieri dei neroverdi), collezionando il 3° ko di fila; la Cesanella Calcio non va oltre l’1-1 contro il Real Cesano al “Caber Stadium” (Nicolò Durazzi per i Millionarios, l’Apache Roberto Cicetti per i padroni di casa); il Roncitelli ringrazia il “primavera” Pandolfi e fa suo lo scontro salvezza contro il Real Vallone.

In serie B, Faini-gol e la B. Montignanese in colpo solo batte a domicilio la Maroso Mondolfo, torna prima e si laurea campione d’inverno (unica nota stonata della giornata biancoverde, il rosso sventolato ad Alessandro Conti). L’Amatori Arcevia infatti pareggia 1-1 al “Badia Stadium” contro il San Silvestro, in gol con Schiaroli, che la butta dentro dopo la traversa colpita da Abritta. Per i lupi rete di Moscani.

Chi non conosce ostacoli è il Monsano, che cala l’ennesimo tris stagionale (5^ volta nelle ultime 6 gare) e supera il Ribeca. Mvp del match Alessio Micucci, autore di un gol e di due assist vincenti per Gigli e Bartolucci (6^ giornata consecutiva in gol, raggiunto a quota 11 reti Ascani della Maroso Mondolfo in testa al Trofeo Pichichi). Per il Borgo a segno Nicola Curzi.

Senza brillare, la Cannella espugna l’Arena Corinaldo per 2-1: dopo il momentaneo vantaggio della Virtus firmato da Allegrezza (punizione deviata), i Black Boys reagiscono con Fraboni e Caracci e rimangono attaccati al treno playoff.

Colpi esterni infine dell’Atletico Panelli (1-0 contro il Monserra firmato da Thomas Greganti) e Castelcolonna, che supera alla “Bombonera” il Portone (Assanti) con la doppietta di Giuliani e il gol di Venturi.

Alla prossima, aficionados.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura