SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Gestionet

Ubriaco alla guida con il figlio piccolo nell’auto: una denuncia a Senigallia

Controlli da parte dei Carabinieri contro prostituzione e infrazioni al CdS: oltre 100 auto fermate

2.669 Letture
commenti
Carabinieri: controlli notturni

Serata di posti di blocco e perquisizioni da Senigallia a Montemarciano. E’ quanto predisposto e attuato dai Carabinieri delle stazioni dipendenti dalla Compagnia di Senigallia che, venerdì 16 gennaio, hanno controllato 103 veicoli, identificato 162 persone, elevato 17 multe e denunciato un automobilista.

La finalità di queste operazioni è quella di prevenire e reprimere le manifestazioni di criminalità predatoria e di criminalità diffusa, oltre a sanzionare eventuali comportamenti illeciti quando si è alla guida” ha affermato il Capitano della compagnia di Senigallia Cleto Bucci.
Ben 10 pattuglie sono state impegnate contemporaneamente in città fino alle 23:30, con posti di blocco e perquisizioni anche in località Marzocchetta e a Montemarciano nel comprensorio “Il Gelso”, di recente balzato alle cronache per le proteste di alcuni cittadini che hanno segnalato il fenomeno della prostituzione in casa.

Controlli e posti di blocco dei Carabinieri di SenigalliaQuesti i dati derivati dai controlli effettuati sul piano della sicurezza: 162 persone identificate e controllate nella banca dati delle forze dell’ordine; 103 veicoli controllati ed ispezionati; 17 contravvenzioni elevate per varie infrazioni al codice della strada, tra cui: guida senza cinture di sicurezza, senza i dispositivi luminosi efficienti, gomme lisce, uso del telefonino.

La denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Ancona riguarda invece un 36enne albanese, residente a Sassoferrato, controllato dalla pattuglia del Nucleo Radiomobile sulla S.P. Cesano Bruciata. L’uomo era stato segnalato da alcuni automobilisti perché guidava al centro della carreggiata ostruendo il passaggio degli altri veicoli. Fermato e sottoposto al test etilometrico, è risultato positivo con un indice del 1,93 g/lt.
Era alla guida, dunque, ubriaco: in auto con lui c’era anche il figlio di sei anni.
L’autovettura è stata sottoposta a sequestro amministrativo per la confisca, mentre all’automobilista è stata ritirata la patente di guida.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura